Vai al contenuto

Sesso anale


Messaggi consigliati

Argomento super tabù sesso anale perchè agli uomini piace tanto? Fascino proibito della trasgressione o pulsione di morte? Boh sta di fatto che oggi come oggi è molto praticato...qualcuno ha fatto questa esperienza? Parliamone...io quasi una volta con la mia ex.. per il resto non ho mai beneficiato di questa esperienza..

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


  • Risposte 1,1k
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

Personalmente credo che inconsciamente sia dovuto più che altro al desiderio di autodistruzione.. francamente non so cosa dice la psicologia a riguardo...sta di fatto che oggi è considerato normale anni fa era argomento tabù e considerato grave peccato...cosa ne pensate del cambiamento della sessualità al giorno d'oggi? Forse al giorno d'oggi è più aggressiva rispetto al passato penso che sia dovuto al livello di nevrosi delle persone che è aumentato...mass media lavoro vita coniugale difficile possono aumentare il desiderio del sesso anale secondo voi? secondo me sì

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Meglio, molto meglio il sesso anale che il sesso BANALE, praticato sempre allo stesso modo per anni e anni.

Col sesso anale/ cambi canale,/ sembra anormale,/ così non è./ Il sesso anale/ è mica male,/per l'uomo vale,/ la donna non so./ Il sesso anale/ è universale,/ dà molto sale/ ad ogni coppia/così non scoppia./

:Tounge::p:

(Ma il papa è contrario, Bertè...)

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

secondo me non esiste il sesso anale.

esiste il sesso.

nel sesso ci sono gli organi genitali, la bocca l' ano .. le coscie la pancia.. i glutei..

la testa.. etc etc..

poi c' è a chi danno fastidio delle cose o delle zone .. e ad altri invece no . .

ma il sesso comprende tutto.

ma proprio tutto.

almeno secondo la mi amodesta opinione.. imho.

ad alcune donne piacerà e ad altre no . cosi come ad alcuni uomini piacerà e ad altri no..

poi ci sono quelli che fanno delle esclusioni morali o di principio.. pero' quelli li giudico male.. mi dispiace.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

mi stavi convincendo poi mi sono informato...

organi genitali nella donna...

non comprendono bocca, ano, pancia e glutei...

questo non pregiudica nulla, ma non sono organi genitali....il loro funzionamento fisico è diverso...

poi sai io ognuno è libero di usare a suo piacimento cio che natura gli ha donato per evidenti scopi diversi....

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
e chi ha detto che sono organi genitali..

non hai capito na mazza.. : )

ahhh ok ok...

avevo capito male in effetti rileggendo... :Tounge:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Argomento super tabù sesso anale perchè agli uomini piace tanto? Fascino proibito della trasgressione o pulsione di morte? Boh sta di fatto che oggi come oggi è molto praticato...qualcuno ha fatto questa esperienza? Parliamone...io quasi una volta con la mia ex.. per il resto non ho mai beneficiato di questa esperienza..

Addirittura argomento super tabù ? :Raised Eyebrow: eppoi perchè lo associ alla pulsione di morte? :icon_surprised:

L'esperienza sessuale è un mezzo per la conoscenza interpersonale. Come ben dice Leftfield, è possibile scindere l'oggetto sessuale in zone più o meno praticabili, il fatto è che questa scissione viene operata perchè condizionati da un educazione più o meno moralista.

Il corpo è uno e durante la nostra vita abbiamo la possibilità di sfruttare le sue possibilità, certo sempre se ce lo vogliamo concedere 36_1_12.gif.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
secondo me non esiste il sesso anale.

esiste il sesso.

nel sesso ci sono gli organi genitali, la bocca l' ano .. le coscie la pancia.. i glutei..

la testa.. etc etc..

poi c' è a chi danno fastidio delle cose o delle zone .. e ad altri invece no . .

ma il sesso comprende tutto.

concordo...nel fare sesso ci mettiamo anche noi stessi, quindi ognuno fa quello che sente più consono allla sua persona e al suo piacere.....

il prbolema del tabù è sempre lo stesso, c'è chi non lo fa perchè non riesce a combattere un tabù (e lo vive come una cosa di cui vergognarsi anche al solo pensiero) e c'è chi lo desidera ardentemente proprio perchè è un tabù......ma anche in questo caso non è una libera scelta ma sempre un consdizionamento....in modo diverso ma sempre condizionamento è....

Poi c'è chi invece lo fa per libera scelta e solo così si gode pienamente del paicere che ne può derivare.....

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Addirittura argomento super tabù ? :Raised Eyebrow: eppoi perchè lo associ alla pulsione di morte? :icon_surprised:

L'esperienza sessuale è un mezzo per la conoscenza interpersonale. Come ben dice Leftfield, è possibile scindere l'oggetto sessuale in zone più o meno praticabili, il fatto è che questa scissione viene operata perchè condizionati da un educazione più o meno moralista.

Il corpo è uno e durante la nostra vita abbiamo la possibilità di sfruttare le sue possibilità, certo sempre se ce lo vogliamo concedere 36_1_12.gif.

Non sono micca io a dire che è una pulsione di morte ma Sigmund Freud...a dire il vero l'ho preso da lì

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Anzi credo che Freud legasse la libido anale al sadismo nell'infanzia...comunque per me è contronatura...io francamente in natura non ho mai visto dei lupi delle tigri o degli uccelli incularsi..io la penso come la Chiesa secondo me ha ragione in tutto...però questo non vuol dire che possa esercitare il suo fascino ma questo succedeva anche ai tempi di Gesù all'epoca la chiamavano sodomia oggi lo chiamano sesso anale è semplicemente la società che si evolve e cambia...premetto che non voglio litigare con nessuno o imporre la mia oppinione per io la penso così...ognuno ha il suo modo di vedere la cosa non esiste una realtà oggettiva solamente punti di vista

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Anzi credo che Freud legasse la libido anale al sadismo nell'infanzia...comunque per me è contronatura...io francamente in natura non ho mai visto dei lupi delle tigri o degli uccelli incularsi..io la penso come la Chiesa secondo me ha ragione in tutto...però questo non vuol dire che possa esercitare il suo fascino ma questo succedeva anche ai tempi di Gesù all'epoca la chiamavano sodomia oggi lo chiamano sesso anale è semplicemente la società che si evolve e cambia...premetto che non voglio litigare con nessuno o imporre la mia oppinione per io la penso così...ognuno ha il suo modo di vedere la cosa non esiste una realtà oggettiva solamente punti di vista

Certo certo, nessuno credo verrà turbato dalla tua visione apocalittica psicoevengelica, mi basta sapere che ne sei convinto tu :icon_confused: .

Curioso però che scrivi:

...Parliamone...io quasi una volta con la mia ex.. per il resto non ho mai beneficiato di questa esperienza.. Chissà se alle donne piace speriamo che qualcuna scriva nel topic...il loro parere e il più importante a noi piace questo è sicuro

L'hai scritte tu queste cose? oppure uno spirito si è impossessato di te, sicchè c'è da chiama l'esorcista :Raised Eyebrow::icon_surprised:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
Ho dato un occhiata in internet e c'erano alcuni siti gay che dicono che il sesso anale esiste anche in natura...però non ho trovato nessun sito scientifico dove se ne parla..

Un consiglio maschio, rimedia un partner (maschio/femmina secondo come) e vivi le tue esperienze, per me sono di molto più interessanti delle paranoie e della ricerca scientifica sul sesso anale tra animali. :hi:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Certo certo, nessuno credo verrà turbato dalla tua visione apocalittica psicoevengelica, mi basta sapere che ne sei convinto tu :Just Kidding: .

Curioso però che scrivi:

L'hai scritte tu queste cose? oppure uno spirito si è impossessato di te, sicchè c'è da chiama l'esorcista :new_bluegrab::hi:

Io francamente non porto il saio e non ho fatto nessun voto di castità quello che puoi pretendere da un sacerdote o da un diacono o da un frate da me non lo puoi pretendere...io non sono nemmeno un santo sono un peccatore come tutti laico...solo Gesù era senza peccato..qui siamo tutti sulla stessa barca...mia madre e mio padre si chiamano Valeria e Umberto non si chiamano Giuseppe e Maria. Se poi avete voglia di insultarmi non scrivo più e me ne vado in scioltezza io non ho offeso nessuno

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
Poi magari Datango non avevi nessuna intenzione di offendere e ti chiedo scusa ma il trauma del topic che avevo aperto tempo fa sulla chiesa cattolica mi deve ancora passare... :hi:

In effetti il mio intervento non era volto ad offenderti, volevo solamente farti notare la contraddizione tra quello che avevi scritto. Magari la mia modalità non è stata proprio perfetta :new_bluegrab:

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Io francamente non porto il saio e non ho fatto nessun voto di castità quello che puoi pretendere da un sacerdote o da un diacono o da un frate da me non lo puoi pretendere...io non sono nemmeno un santo sono un peccatore come tutti laico...solo Gesù era senza peccato..qui siamo tutti sulla stessa barca...

Allora, se come dici sei un laico come me, forse sarebbe il caso approcciare un'argomento a cui sembri decisamente interessato :hi: , senza dover per forza incanalarlo in una visione preconcetta come quella della chiesa cristiana, evitando così di chiudere un discorso senza neanche averlo mai cominciato. 'Gni modo ribadisco che l'esperienza alla fine risolve dubbi e paranoie :new_bluegrab:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Bhè Alessandro (e non t'incazzà!!!! :hi: ) io credo che il sesso è strettamente legato alla nostra sfera emotiva, quindi è chiaro che ogni forma di scelta o eccitamento sessuale ha un suo perchè dentro di noi ma finchè questo è vissuto bene allora inutile farsi domande (se no non si vive eh!!!!).

Diverso il discorso se la cosa è vissuta male o con pensieri ossessivi, allora in tal caso è quantomai importante trovarne l'origine......

Ma questo discorso vale per tutto, anche il sesso orale per alcuni è tabù, e poi scusami ma io non credo che dobbiamo confrontarci con la "natura", noi ormai siamo tutto fuorchè "natura"....l'uomo è dotato di molto molto di più dell'istinto sessuale alla procreazione o al piacere fisico, secondo me nel sesso c'è tanto di mentale che ormai la natura ci fa ciao ciao con la manina.....

Detto questo il sesso quando è consensuale è una di quelle cose che non ha regole, l'importante e riuscire a viverselo bene, e spesso tutto ciò che ci viene inculcato dalla morale sociale e cattolica non aiuta in tal senso....ma si può sempre trovare il proprio equilibrio , l'importante è volerlo....

Quindi Alessandro io mi farei meno domande in questo senso e seguirei di più quello che mi fa star bene....

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
il sesso quando è consensuale è una di quelle cose che non ha regole, l'importante e riuscire a viverselo bene, e spesso tutto ciò che ci viene inculcato dalla morale sociale e cattolica non aiuta in tal senso....ma si può sempre trovare il proprio equilibrio , l'importante è volerlo....

non posso che quotare.....

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Allora, se come dici sei un laico come me, forse sarebbe il caso approcciare un'argomento a cui sembri decisamente interessato :new_bluegrab: , senza dover per forza incanalarlo in una visione preconcetta come quella della chiesa cristiana, evitando così di chiudere un discorso senza neanche averlo mai cominciato. 'Gni modo ribadisco che l'esperienza alla fine risolve dubbi e paranoie :Just Kidding:

Non è una visione perconcetta a dire il vero è stata la mia ricerca intelettuale a portarmi vicino alle idee della Chiesa i miei genitori sono dei mangiapreti..è comunque non è vero che ho detto delle cose contradditorie ho detto che secondo me è contronatura ma che esercita il suo fascino che ho sentito anche io questo non vuol dire essere contradditori... :hi:

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Se proprio devo essere sincero con la mia ex all'inizio sentivo questo desiderio "anale" volevo farlo con lei solo a pecorina ( però vaginale) e avevo bisogno di metterci della cattiveria per eccitarmi poi mano a mano che passavano i mesi e mi innamoravo di lei sentivo sempre più il desiderio di farlo a missionario era talmente gratificante che non avevo neanche bisogno dei pompini e più andavo avanti nei mesi più peggioravano le mie prestazioni( venivo dopo tre minuti) ...appena la vedevo quando andavo sotto casa sua mi veniva duro..per questo la penso come la Chiesa e dico che ha ragione per il semplice motivo che l'ho provato sulla mia pelle non perchè l'ho imparato a catechismo come qualcuno ancora crede

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.