Vai al contenuto

Pubblicità

lastellaelarcobaleno

Ma l'amore allora esiste o no ?

Recommended Posts

Pubblicità


L'AMORE è travolgente noni si capisce più un xxxx.....ma non so cosa dirti o meglio preferisco non aggiungere altro,faccio solo danni......ma tu con tua moglie vai d'accordo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
assolutamente sì nessun contrasto,bella donna,carattere dolce disponibile,madre attenta,divertente e sgobbatrice,per "Lei" stessa cosa,marito magari non brillante ma presente,costante,lavoro solido(?),tanta storia in comune....sembra ancora più assurdo così no?

può essere che sia solo una cosa passeggera?....oppure tu forse non sei stato chiaro ?...nel senso di non essere stato onesto con lei,e forse ha avuto paura di perdere un qualcosa di solido....che forse tu PER IL MOMENTO NON GLI GARANTIVI.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è una storia difficile sicuramente ma non così incredibile come credi.....secondo me!!!! Il forum dopo tuto + pieno di queste sotrie drammatiche, perchè alla fine fanno soffrire tanta gente....

Il motivo per cui questa donna abbia deciso di finirla così, non potrà chiarirlo nessuno semmai lei stessa se ne è cosciente fino in fondo....o magari ha fatto la cosa che credeva più giusta ma non quella più sentita!!!!!

Comunque sia rimani tu e la tua famiglia e ho notato che parlando di tua moglie non hai mai accennato al suo dolore, a coem lei ha appreso lacosa, eppure gliene hai parlato, le hai detto chiaramente di amare un'altra e adesso ritorni a casa senza che lei dica niente? Mi pare strano.....e poi ora tu cosa provi per tua moglie? Cos'è cambiato dal momento in cui hai conosciuto l'altra donna? Com'era prima il tuo rapporto con lei?

Insomma le scelte dell'altra donna sono coprensibili, non è facile lasciare tutt oquello che si è costruito anch se ne vale la pena, e poi ci sono i figli, si pensa al dolore che gli si può arrecare e il partner che si ritrova ad dover accettare delle scelte che solo lei ha fatto!!!

Non è facile, magari come dici tu fra qualche hanno si lasceranno comunque, magari non reggeranno il colpo, ma in fondo chi può dirlo....magari invece ricostruiranno proprio da qui e potrebbe essere anche il tuo caso, come no!!!!

Io credo che più che farti domande adesso dovresti fare il tuo punto della situazione e capire cosa vuoi e cosa puoi fare per essere felice senza pestare troppo i piedi alle persoen che ti amano, figli in primis....

Riguardo all'anima gemella, non so, una forte passione, vissuta fra l'altro in clandestino e mai passata oltre può sembrare essere una storia speciale....unica ma la vita non è sempre scappatelle e sesso di nascosto....e riportare tutto questo nel piano della nrmalità aiuta a capire che in fondo l'amore può anche essere qualcosa di più....

Ovvio che io parlo razionalmente, tu invece parli da uomo innamorato ed è tutto meno scontato....quindi ti capisco e ti sono vcina nel dolore....

buonafortuna...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tua storia nn mi è nuova, ho passato quello ke sta passando ora tua moglie, e credimi nn è stata una passeggiata.

Mio marito si era innamorato di un'altra dopo un periodo di crisi del nostro matrimonio, era indeciso come te, tra me e l'altra. Ha scelto il male minore, ha mollato l'altra e abbiamo ricominciato da capo e ti assicuro meglio di prima.

Penso ke lei abbia scelto il male minore per tutti e con questo abbia avuto lo sprone per ricostruire un legame più forte con la sua famiglia.

Certo ke quello ke avete passato in quei 4 mesi è stato idilliaco, speciale, la vita sempre desiderata, ma poi quando il sogno diventa realtà tutto appare come la solita minestra, forse è meglio ke tutto rimanga racchiuso in una parentesi speciale della nostra vita e ritornare alla vita di sempre.

Ora sto parlando molto razionalmente, ma ti giuro ke in quel periodo ho lottato come una iena per riprendermi mio marito e ce l'ho fatta, nn potevo far soffrire i miei figli per un suo colpo di testa.

Per fortuna ho avuto ragione e ora siamo più uniti di prima.

Tua moglie lo sa, ma come sta reagendo?

Cmq cerca di fare il male minore soprattutto per i tuoi figli, prima ci sono loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
assolutamente sì nessun contrasto,bella donna,carattere dolce disponibile,madre attenta,divertente e sgobbatrice,per "Lei" stessa cosa,marito magari non brillante ma presente,costante,lavoro solido(?),tanta storia in comune....sembra ancora più assurdo così no?

Pardon, ma nella descrizione mi sembra manchi una cosa: il fatto che tua moglie soddisfi la tua passione amorosa, per me tutto il resto ha un valore relativo all'interno della coppia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho gia' visto questo tipo di storia tra mia sorella e mio cognato,sposati con una figlia e uno in arrivo.Mio cognato si innamora della collega d lavoro e iniziano una relazione,anche lei sposata con figli,ma quando mio cognato lascia moglie e figli,l'altra si tira indietro immediatamente,con il risultato che e' rimasto solo.Questi sono i fatti poi quello che hanno sentito dentro le persone coinvolte non lo so xche' non l'ho mai provato.Penso che trovarsi senza la propria famiglia sia molto triste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'amore esiste? IO credo di si, solo bisogna capire di che tipo d'amore parli....o che tipo di risposta ti aspetti lastellaecc.ecc. (ma che nick lungo ti sei scelto!!!)....

Io credo che ognuno di noi abbia la sua concezione d'amore e il suo modo per viverselo....non credo troverai mai la risposta che cerchi in questo forum ma solo dentro te stesso...nessuno qui può dirti che cosa prova questa donna e perchè ha fatto le sue scelte, ma forse dovresti riflettere più su di te e sulle tue scelte a me sembra che il tuo sia un voler rimanere legato a questa sotria, fors perchè è l'unia cosa al momento che ti dà la possiblità di sentirti vivo, anche nel dolore!!!!

E forse interrogarti proprio su questo ultimo punto....lo so che è difficile e so anche che tu stai sofrendo, ma forse è il momento di prendere l'insegnamento che questa storia ti ha dato e farlo tuo....e magari da qui crescere interiormente come solo le grandi sofferenza aiutano a fare.....quello che sarà di te e lei insieme, secondo me dipende anche da quello che riuscirete a capire di voi stessi, da quello che c'è stato.....

Buona ricerca e buona fortuna....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
l'Amore vero esiste?

...secondo me tu la risposta a questa domanda già ce l'hai... probabilmente non siamo tutti pronti allo stesso tempo per accogliere e manifestare l'amore... totalmente... siamo esseri umani e quindi abbiamo dei "limiti", diversi l'uno dall'altro... tu sei riuscito ad andare oltre i tuoi limiti per quello che hai percepito nel rapporto con questa donna, lei oltre i suoi ancora no, anche se tu ipotizzavi che ce l'avrebbe fatta... sii sereno, se la vita vorrà che le vostre strade si uniscano di sicuro accadrà, altrimenti non c'è nulla che tu possa fare per cambiare quello che un'altra persona è in sé stessa, come personalità... l'anima è anima, le sovrastrutture mentali che restano ancorate alle esigenze del corpo sono tutt'altra cosa... se si "usa" l'anima certe sicurezze esteriori non (ci) attirano... come la sicurezza economica o altro... perché queste ultime sono cose che passano... ma non è facile "crederci" fino in fondo... bisogna essere "pronti"...

...mi spiace per le persone che hanno sofferto in questa vostra situazione, ma al di là di tutto, ammiro il tuo coraggio, Arcobaleno... :mad:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma certo arcobaleno (allora ti chiamo così...)tu puoi fare tutte le domade che vuoi, il forum è qui per questo, ciò che dicevo era un pò retorico per farti caprie che in fondo hai dentro d ite tutte le risposte, ci mancherebbe anche che non puoi parlarne o aspettarti rsposte, non per niente io ti rispondo!!!!

Riguardo alla domanda "bisogna vedere d che tipo d'amore parli", no intendevo fra uomo donna, madre figlio ecc. era chiaro che parlavi di amore fra uomo e donna (fino a qui c'er oarrivata), intendevo se parli di amore passionale che non finisce mai o di avere vero che s itrasforma e cmbia equilibrio ne ltempo, diventando maturo ma lasciand osemrpe spazio alla scinitilla...ecco io credo che esiste questo secondo tipo d'amore, il primo è da film non ci credo!!!!

E questo non vuol dire che alla fin non ci sarà altro che rispetto, complicità e quant'altro di importante ma non essenziale in sè......

credo che di base ci deve essere sempre un pò della passione iniziale, perforza, altrimenti come si fa a desiderare l'altro solo a vederlo? Solo a sfiorare il suo sguardo complice?

Credo che la passione reciproca debba resistere alle intemperie del tempo e della vita, altrimenti non è amore.... e a volte quella passione può essere alimentare anche con il dolore, il tradimento, la separazione momentanea ecc. non è detto che fili sempre tutto liscio come l'olio....ma se la scintilla c'è basta niente per farla ardere.....che n dici di questa descrizione d'amore? magari fra un anno o dieci cambio la mia versione d'amore, per ora vedo questo....

Ecco nel tuo caso la scintilla dov'è? Nella stella? Mi sembra di si....ma l'amore deve anche essere ricambiato, non sempre quello che per noi è vero amore lo è anche per l'altro....quindi è tutto più complicato o forse la tua stela ha deciso di spegnere la scintilla perchè aveva paura di bruciarsi....

Come hai detto tu alle altre domande potrai risponderti da solo, col tempo....e sono certa che non sarà facile, specialmente perchè ci sono di mezzo i bambini ma ricorda che loro non crescono bene necessariamente se mamma e papà sono insieme ma soprattutto se mamma e papà fanno in modo che anche un evento un pò drastico possa essere vissuto bene lasciando sempre la possiblità a loro di scegliere e chiedere e sentirsi parte di uan famiglia nonstante non lo è più nel modo canonico....

E' bello che un uomo si soffermi a pesnare a queste cose, spesso sono le donne quelle che lo fanno, è più facile rintanarsi nel proprio posto sicuro ma nno semrpe uan bella e ricca casa o una famiglia serena ti danno la serenità....

buona riflessione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
se stai parlando di amore biblico sì siamo sempre stati sulla stessa lunghezza d'onda anche se puoi immaginare che dopo 14 anni le sorprese possono scarseggiare in qualsiasi coppia,anche in relazione al fatto di avere avuto 3 figli a ripetizione in 6 anni.Però fisicamente mi piace sempre è come ho detto una bella donna,anzi risponde di più lei ai miei gusti dell'altra.

Io parlavo di amore biblico si, parlavo di appagamento sessuale erotico passionale, cose che nella realtà hanno poco a che fare con canoni estetici secondo me :Raised Eyebrow: . Quello che hai scritto, il fatto che le sorprese scarseggino dopo 14 anni potrebbe essere anche vero, se ha noi serve confermare questa tesi lo sarà sicuramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2)6 anni fa in una spiaggia qualsiasi ho visto una donna di cui mi sono innamorato,

vorrei porti un unico quesito...

domandi se esiste l'amore e dichiari di esseri innamorato a vista....cosa intendi con "amore"? :Raised Eyebrow:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Direi che è più o meno quello che penso io,di fatto ma è solo la mia sensazione e sono coinvolto emotivamente quindi potrei solo "volere" che fosse così noi ci amiamo veramente io ero pronto ad andare fino in fondo ed accettare ogni tipo di conseguenza anche se non sono madre e quindi questo approccio è per forza diverso dal suo.Però se allora la risposta giusta è l'amore vero esiste siamo condannati a due vite come dire false,ipocrite,costruite,piene di bugie continue o di verità nascoste.EW forse il destino ci riunirà di nuovo come ha già voluto fare in passato....ma chi ci vive vicino alla fine cosa percepirà?Se non c'è modo di passare oltre e cancellare(a suo dire sono e resto per lei incancellabile,indelebile nel suo cuore,per sempre mia....)fra qualche mese saremo fuori di testa secondo me.Oppure se non esiste ed è tutta un'astrazione della mente saranno rose e fiori.Si certo le persone non cambiano così tanto a meno di traumi davvero enormi ed io nella vita ne ho già avuto testimonianza,in questo senso un po di timore per la sua psiche ce l'ho ma come faccio ad esserle vicino ed aiutarla se andrà in pezzi quando ci siamo detti silenzio stampa totale?Tutto complicato.Credimi sono il primo che sente il dolore per tutti coloro che direttamente e non hanno patito questa situazione ma ribadisc anche che non ho nessun senso di colpa vero perchè quello che sento è assolutamente vero,pulito,immenso e non ho fatto niente perchè ciò accadesse anzi direi che abbiamo tentato per anni di ignorare...Grazie per la risposta sono tutte preziose per me.

Leggerti mi tocca tantissimo... ma lei ti ha proprio detto "basta" a livello di dialogo/comunicazione con te? Nel senso: adesso voi non vi contattate più? Ti ha chiesto di non cercarla più, etc... ?

Io ti percepisco molto maturo (non per il fatto anagrafico ovviamente, potevi avere gli stessi anni ma essere comunque immaturo), sai bene l'amore che puoi trasmettere, che le hai trasmesso e che stai continuando a trasmetterle, seppur, adesso, soltanto da lontano... la comprendi benissimo...

...anche i sensi di colpa si fondano su costrutti mentali, è "normale" che tu non ne abbia, perché l'amore non è mentale... l'amore profondo fa parte della spiritualità, dell'essenza (almeno così lo definisco io qui, in questo contesto)... parte dall'anima... anche se tocca anche la psiche...

...spero che questa situazione si sblocchi... per il bene di tutte le persone coinvolte... ti abbraccio :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Per poter inserire un commento devi far parte della Comunità.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.