Vai al contenuto

Buongiorno


Fair

Messaggi consigliati

Buongiorno a tutti,

non so se mi sono iscritta nel forum giusto, ma ho una serie di problematiche che ho bisogno di affrontare e risolvere. L'anno scorso sono stata tre mesi in terapia con una psicologa brava che però non è riuscita ad aiutarmi e questo perchè non sono ovviamente stata sincera fino in fondo. So che alla base di ogni volontà di recuperare la propria vita si debba porre l'ammettere senza vergogna le proprie difficoltà, ma io non ce l'ho fatta.

Ho problemi di disturbi alimentari, ho problemi con assunzione di alcool. Quindi un'autostima che si è infilata sotto i piedi ed una non accettazione della mia persona. Non posso però dare la colpa a nessuno, conduco una vita tranquilla, ho una bella famiglia, eppure non riesco a modificare il mio stile di vita e questa cosa mi fa malissimo. Questi miei problemi alimentari hanno oltretutto un grosso nemico...in seguito al morso di un cane, 20 anni fa, mi è stata iniettata dell'immunoglobulina umana con conseguente innalzamento dei valori epatici. In seguito diagnosticati come epatite C. Quindi, dovrei riuscire ad essere consapevole che ciò che ingerisco può seriamente danneggiare il mio fisico. Tendenzialmente mi prendo cura del mondo intero e la psicologa mi ha detto che avrei dovuto prendermi cura ora della bambina che c'è dentro di me e che mangia pacchetti di caramelle o comunque tutto quello che capita in casa. Non so a chi rivolgermi di altri e solo qui sono riuscita a dire tutto...e ora?

Grazie,

Fair

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Pubblicità


benvenuta Fair !

io, per la mia esperienza personale, posso dirti che tre mesi di terapia sono davvero pochissimi per vedere qualsiasi tipo di risultato. anche per riuscire ad aprirsi ed essere sinceri fino in fondo. anch'io i primi mesi non riuscivo ad aprirmi...

come mai hai interrotto? la cosa più saggia sarebbe riprendere la terapia.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ciao Fair e ben arrivata !

come ti ha detto anche Juditta, 3 mesi di terapia sono pochi per riuscire ad aprirsi e affidarsi soprattutto se si ha un carattere ben consolidato che rema contro un qualsiasi tipo di apertura o accettazione di aiuto.....

come mai hai deciso di interrompere dopo così poco tempo la tua terapia ?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ciao fair, innanzitutto benvenuta...

disturbi alimentari e alcool sono un bel problema da risolvere....io per "fortuna" soffro solo di disturbi alimentari...

scrivi se ne hai voglia....qui c'è molta gente in gamba sai?

buona permanenza....

joker...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    • Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.