Vai al contenuto

Bilancio di un anno di terapia


Messaggi consigliati

Dopo un anno e circa 2000 euro spesi in psicoterapia posso affermare che non è servito a nulla, pertanto ho deciso di smettere. La mia vita continua a fare schifo in ogni suo aspetto, non c'è modo di cambiarla, e spero che duri ancora il meno possibile.

I soldi che risparmierò dalla psicologa li spenderò in prostitute, almeno ne ricaverò un'ora piacevole, anzichè un'ora persa a parlare di cose che già conosco ma che non mi aiutano minimamente.

Questa è la mia esperienza.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


 
 

che tipo di terapia fai?

in un anno non c'è proprio nulla che senti sia cambiato in te? nulla, nulla? neanche qualcosa di piccolo?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
che tipo di terapia fai?

in un anno non c'è proprio nulla che senti sia cambiato in te? nulla, nulla? neanche qualcosa di piccolo?

cognitivo-comportamentale.

Cambiato in me? Si, la mia depressione è aumentata rispetto a un anno fa.

Il punto è che non serve a niente parlare.

La mia depressione è dovuta alla totale insoddisfazione per la mia vita: faccio un lavoro che mi fa schifo, ho pochissima vita sociale, non ho mai avuto una rgazza, ecc. ecc. A che serve parlare??

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

io non sono una fanatica della cognitivo-comportamentale...

tu parli di depressione perchè ti è stata diagnosticata, o intendi "tristezza" ?

hai detto queste cose alla psicologa? che la terapia non ti è servita, che stai peggio...lei che dice?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
La mia depressione è dovuta alla totale insoddisfazione per la mia vita: faccio un lavoro che mi fa schifo, ho pochissima vita sociale, non ho mai avuto una rgazza, ecc. ecc. A che serve parlare??

e se provassi con un altro psi ?

forse parlare dei tuoi problemi può aiutarti a sbloccare delle situazioni, a farti uscire dal guscio, a conoscere nuove persone....

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
cognitivo-comportamentale.

Cambiato in me? Si, la mia depressione è aumentata rispetto a un anno fa.

Il punto è che non serve a niente parlare.

La mia depressione è dovuta alla totale insoddisfazione per la mia vita: faccio un lavoro che mi fa schifo, ho pochissima vita sociale, non ho mai avuto una rgazza, ecc. ecc. A che serve parlare??

il terapeuta non può cambiare l'oggettività delle cose che non vanno,

ma spingerti a capire perchè p.es. hai poca vita sociale..

non ti fidi degli altri?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
il terapeuta non può cambiare l'oggettività delle cose che non vanno,

ma spingerti a capire perchè p.es. hai poca vita sociale..

non ti fidi degli altri?

sono perfettamente d'accordo.

Se credivi che lo psicologo cambiasse la tua vita sociale, posso capire la tua grande delusione, ma non è così.

Conosci le cause della tua depressione ma il lavoro sta nel capire le cause della tua insoddisfazione, il perchè di poca vita sociale, perchè non riesci a cambiare, perchè fai fatica ad avere una ragazza ...

Secondo me è molto difficile fare bilanci nel tuo caso dopo appena un anno, ci vogliono tempi molto più lunghi per abbattere certe ns. barriere e difese .

Comunque molto importante sarebbe che tu ne parlassi con lei e cercassi di risolvere con lei questi ttuoi dubbi perchè se uno dei tuoi problemi è la difficoltà a relazionarti, purtroppo ho paura che anche con un'altro terapeuta incontreresti i medesimei ostacoli. Come potrebbe anche essere che tu invece riesca a instaurare un tipo di relazione diversa che ti aiuti ad aprirti di più....In bocca al lupo!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
sono perfettamente d'accordo.

Se credivi che lo psicologo cambiasse la tua vita sociale, posso capire la tua grande delusione, ma non è così.

Conosci le cause della tua depressione ma il lavoro sta nel capire le cause della tua insoddisfazione, il perchè di poca vita sociale, perchè non riesci a cambiare, perchè fai fatica ad avere una ragazza ...

Secondo me è molto difficile fare bilanci nel tuo caso dopo appena un anno, ci vogliono tempi molto più lunghi per abbattere certe ns. barriere e difese .

Beh, se dopo un anno questi sono i risultati, è meglio lasciare perdere. Non ho soldi da buttare. Non sono neanche andato in vacanza quest'anno per pagarmi questa "terapia".

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Beh, se dopo un anno questi sono i risultati, è meglio lasciare perdere. Non ho soldi da buttare. Non sono neanche andato in vacanza quest'anno per pagarmi questa "terapia".

Mi verrebbe da darti un consiglio di getto...

fai volontariato, guarda in giro un po' di associazioni, ce n'è di tutti i tipi...è un mondo molto variegato, quasi infinito..

alcune settimane fa un ragazzo ha tentato il suicidio, adesso l'ho visto sabato era con noi, è come rinato..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Beh, se dopo un anno questi sono i risultati, è meglio lasciare perdere. Non ho soldi da buttare. Non sono neanche andato in vacanza quest'anno per pagarmi questa "terapia".

giovanni scusa capisco lo sconforto, ma che ti aspettavi dalla psi, che ti trovasse un nuovo lavoro, ti facesse consocere qualche ragazza e ti introducesse in qualche ambiente mondano?

una terapia può aiutarti a capire le cause del tuo disagio, ma poi sei tu che devi lavorarci per cambiare, devi essere un soggetto attivo e impegnarti

purtroppo ciò richiede sacrifici sia in termini di tempo che di fatica che economici , ma senza questi sacrifici non si avrà nessun tipo di cambiamento

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
cognitivo-comportamentale.

Cambiato in me? Si, la mia depressione è aumentata rispetto a un anno fa.

Il punto è che non serve a niente parlare.

La mia depressione è dovuta alla totale insoddisfazione per la mia vita: faccio un lavoro che mi fa schifo, ho pochissima vita sociale, non ho mai avuto una rgazza, ecc. ecc. A che serve parlare??

Sai che hai ragione? parlare serve a poco se insieme alle parole non ci metti anche i fatti. Mi rendo conto che le mie possono, forse sono, solo frasi fatte, ma puoi provare no? magari a cambiare lavoro, psicoterapeuta, a imbastire una minima vita sociale, provaci, se poi proprio vedi che non ti riesce ad andare a prostitute sei sempre in tempo :LOL:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao giovanni.

ho letto i vuoi interventi e forse più che depressione, il tuo è solo un modo pessimistico di vedere la vita. parli di oggettività della tua situazione. ma dovresti capire che è la tua oggettività, che la crei tu, e probabilmente va tutto "male" perché è la tua visione a mandarcelo . in fondo è una questione di prospettiva. prova a vedere le cose da un altro punto di vista, perché ci può anche essere del bello nelle situazioni che giudichiamo brutte. riguardo la terapia se non vedi risultati forse ti conviene cambiare. purtroppo non tutti gli psicologi sono bravi, ci sono passato anche io. ma non buttarti giù così. serve a poco, lo avrai capito. cerca invece la forza di cambiare, di rinascere.. provaci, datti un altra possiblità, come ti è già stato detto , ad andare a puttane ce sempre tempo.

ciao!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

ciao giovanni.

ho letto i vuoi interventi e forse più che depressione, il tuo è solo un modo pessimistico di vedere la vita. parli di oggettività della tua situazione. ma dovresti capire che è la tua oggettività, che la crei tu, e probabilmente va tutto "male" perché è la tua visione a mandarcelo . in fondo è una questione di prospettiva. prova a vedere le cose da un altro punto di vista, perché ci può anche essere del bello nelle situazioni che giudichiamo brutte. riguardo la terapia se non vedi risultati forse ti conviene cambiare. purtroppo non tutti gli psicologi sono bravi, ci sono passato anche io. ma non buttarti giù così. serve a poco, lo avrai capito. cerca invece la forza di cambiare, di rinascere.. provaci, datti un altra possiblità, come ti è già stato detto , ad andare a puttane ce sempre tempo.

ciao!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Dopo un anno e circa 2000 euro spesi in psicoterapia posso affermare che non è servito a nulla, pertanto ho deciso di smettere. La mia vita continua a fare schifo in ogni suo aspetto, non c'è modo di cambiarla, e spero che duri ancora il meno possibile.

I soldi che risparmierò dalla psicologa li spenderò in prostitute, almeno ne ricaverò un'ora piacevole, anzichè un'ora persa a parlare di cose che già conosco ma che non mi aiutano minimamente.

Questa è la mia esperienza.

io penso che se sei venuto fino in questo sito a dirci la tua esperienza è che tu vorresti essere aiutato lo stesso..

Con le prostitute ti aioutono nel campo sessuale...se qiuesto è il tupo problema x lo sblokkaggiio ok ....ma stati attento alle malattie...insomma proteggiti...

Io credo che tu devci cambiare psicoterapeuta----Non tutti sono uguali

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.