Vai al contenuto

Pubblicità

eleonora76

32 anni e mai un ragazzo

Recommended Posts

salve, mi chiamo eleonora e ho un problema: non ho mai avuto un ragazzo alla mia età e questo mi mette a disagio nei confronti degli altri. A me piacciono gli uomini e sono sicura di non essere certamente omosex, perchè ho provato attrazione sempre e solo per i maschi. purtroppo non ho avuto fortuna in amore sia perchè mi sono sempre innamorato o comunque infatuata di ragazzi che non erano intressati a me e sia perchè ho un'insicurezza di fondo e una timidezza che mi fanno relazionare poco con gli altri. Ho al momento solo conoscenze superficiali e di lavoro, anche se in passato ho avuto amicizie.

La mia paura è soprattutto l'opinione delle persone su questo fatto e si denota in questo ancora la mia insicurezza profonda e complessi di inadeguatezza che mi mi porto da bambina.

Eleonora

P.S. ho già provato a chiedere aiuto ad uno psico ma non è servito nonostante diversi anni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicità


Ciao.

32 anni e mai una ragazza.

Ti rispondo intanto che viviamo in un mondo narcisista, di persone narcisiste, e, se può esserti di conforto, di coppie con partner narcisisti con ripercussioni sui figli.

Molti fanno finta di non aver bisogno di niente e di nessuno, altri proprio perchè danno l'idea di essere distaccati, esercitano un'attrazione, e la coppia in qualche modo va avanti, ma i conti poi si fanno...

Anch'io (sono un ragazzo) sto seguendo un percorso terapeutico.

Sai, credo che intanto non mentire sulle proprie necessità sia la cosa più importante, ma credo anche che a volte dire agli altri che non si ha mai avuto una ragazza o un ragazzo, sia controproducente, perchè spesso le persone, e purtroppo la maggior parte di esse, si spaventa o rimane spiazzata da chi è solo.

Molti diranno che sbaglio, ma purtroppo penso che per evitare risposte pietistiche o atti di buonismo sia necessario trovare qualche sana bugia: è per evitare dispiaceri e ulteriori frustrazioni: alla fine che male c'è?

Dipende dalle persone con cui stai parlando, e volte, fortunatamente, mentire si spera non sia necessario.

La sera è molto triste, la mattina è il momento migliore per cominciare.

Stare bene con se stessi non basta, se è l relazione ciò di cui si ha bisogno. E allora, volente o nolente devi insistere, cercare di non perderti d'animo fino a tal punto di rinunciare a ciò che, giustamente, desideri di più, come nel mio caso.

Si potrebbero dire tante cose, ma intanto, mi sentivo di scriverti queste, che possono essere giuste, sbagliate, dettate dallo stato d'animo.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
salve, mi chiamo eleonora e ho un problema: non ho mai avuto un ragazzo alla mia età e questo mi mette a disagio nei confronti degli altri. A me piacciono gli uomini e sono sicura di non essere certamente omosex, perchè ho provato attrazione sempre e solo per i maschi. purtroppo non ho avuto fortuna in amore sia perchè mi sono sempre innamorato o comunque infatuata di ragazzi che non erano intressati a me e sia perchè ho un'insicurezza di fondo e una timidezza che mi fanno relazionare poco con gli altri. Ho al momento solo conoscenze superficiali e di lavoro, anche se in passato ho avuto amicizie.

La mia paura è soprattutto l'opinione delle persone su questo fatto e si denota in questo ancora la mia insicurezza profonda e complessi di inadeguatezza che mi mi porto da bambina.

Eleonora

P.S. ho già provato a chiedere aiuto ad uno psico ma non è servito nonostante diversi anni

Non crearti un ulteriore problema nel pensare a cosa potrebbero pensare le persone. A parte che non hanno la sfera di cristallo per sapere che tu non hai avuto rapporti, se anche lo sapessero? Quante persone, per un motivo o per un altro vivono lo stesso tuo problema? L'importante nella vita è vivere bene, avere buoni rapporti con se stessi e con il mondo, COMUNQUE sia impostata la propria vita. Esistono un'infinità di single sereni e un'infinità di persone accoppiate ma infelici.

Rasserenati e cambieranno automaticamente anche i tuoi rapporti con gli altri. Non c'è nulla che non va in te. Liberati dal peso del giudizio altrui, e soprattutto dal giudizio che tu hai di te stessa...Un caro saluto da Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Eleonora,

io ho quasi 30 anni e anche io non ho mai avuto una ragazza. Condivido quello che scrivi, anch'io sono stato da una psicologa per un periodo abbastanza lungo, senza trarne particolari giovamenti.

L'unico consiglio che mi sento di darti è di lavorare per migliorare la tua timidezza, per relazionarti meglio con gli altri, che ti aiuterebbe a sopportare meglio la solitudine. Cerca delle occasioni per incontrare altre persone e fare qualcosa assieme a loro: ad esempio un corso di teatro (che è molto efficace per chi è timido e moooolto divertente), o altre cose che possano suscitare il tuo interesse ma che soprattutto ti mettano a stretto contatto con gli altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Eleonora,

Mi chiamo Vincent, anch'io vado verso i 33 anni e non ho mai avuto una ragazza. Diciamo pure che questo problema per una donna è quasi accettato socialmente, soprattutto in una società retrograda come quella italiana; ma per un uomo sai le cose sono molto più gravi. Come dovrei sentirmi io? con chi dovrei relazionarmi per trovare una corrispondenza? con una sedicenne?...la carta di identità non me lo permette.

Di fatto temo che il mio problema abbia avuto come conseguenza negli anni la mancata costruzione di un'identità sessuale..e lo capisco dal fatto che talvolta le ragazze,quando la conoscenza si approfondisce, sembrano notare in me qualcosa di strano, non dico di sbagliato. Certo non lo dicono ma lo intuisco.

Non sono mai riuscito in trent'anni a far scoccare in una ragazza la fatidica scintilla..pensa un po' come ci si deve sentire..

Cmque sono migliorato molto, sono carino (così più volte mi hanno detto), e qualche speranza ce l'ho ancora.

Stop..mi sembri una persona intelligente e non vorrei averti abbacchiato ulteriormente..

ora la domanda fatidica: cosa pensi dei ragazzi con il tuo stesso problema?

Auguri! Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
salve, mi chiamo eleonora e ho un problema: non ho mai avuto un ragazzo alla mia età e questo mi mette a disagio nei confronti degli altri. A me piacciono gli uomini e sono sicura di non essere certamente omosex, perchè ho provato attrazione sempre e solo per i maschi. purtroppo non ho avuto fortuna in amore sia perchè mi sono sempre innamorato o comunque infatuata di ragazzi che non erano intressati a me e sia perchè ho un'insicurezza di fondo e una timidezza che mi fanno relazionare poco con gli altri. Ho al momento solo conoscenze superficiali e di lavoro, anche se in passato ho avuto amicizie.

La mia paura è soprattutto l'opinione delle persone su questo fatto e si denota in questo ancora la mia insicurezza profonda e complessi di inadeguatezza che mi mi porto da bambina.

Eleonora

P.S. ho già provato a chiedere aiuto ad uno psico ma non è servito nonostante diversi anni

nn fidartri delle persone quando ti dikono ke nn va mai a donne ,,nn va mai nei bar e che ha degli hobbi in kasa e quinmdi ti fa capire ke è piou vantaggioso un pantofolaio ke un girovago ..xche ti farebbe fare un avita da stresss

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi/e Io penso che la persona giusta prima o poi arriva,certo guardarsi intorno ed essere più comunicativi può aiutare,ma anche se sei timido/a quando è il momento che deve arrivare arriva,potete anche non dirvi una parola e parlare con gli occhi,può succedere che non uscite di casa ma vi affacciate alla finestra e trovate l'amore,oppure il postino bussa alla porta è bum! Non c'entra secondo me il fatto di essere timidi,ci sono tanti timidi fidanzati e come si spiega,quando piaci piaci anche se non dici una parola,bussano alla porta ed ecco bum! Noi in parte siamo gli artefici del nostro destino ma non in tutto.

Il consiglio che posso darvi è di non cercare ossessivamente un ragazzo/a, di vivervi serenamente la vita,di divertirvi con gli amici e di essere voi stessi,più sciolti,lasciatevi andare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.