Vai al contenuto
  • Pubblicità

Messaggi consigliati

L avete letto l ultimo della Mazzantini? Emoziona quasi quanto il precedente "Non ti muovere" . Alcuni dicono di piu...per me non è cosi ,ma se nn l avete ancora letto , fatelo...consiglio di cuore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


L avete letto l ultimo della Mazzantini? Emoziona quasi quanto il precedente "Non ti muovere" . Alcuni dicono di piu...per me non è cosi ,ma se nn l avete ancora letto , fatelo...consiglio di cuore.

...ho trovato più coinvolgente il primo, "Non ti muovere", tant'è che non sono riuscita a finire di leggere il secondo perché non ha destato il mio interesse né all'inizio, né nel mentre della lettura... non lo ricomprerei, parere personale ovviamente!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ho appena finito di leggerlo.

E' un libro che cresce su su.

La narrazione retrospettiva ti lascia in sospeso...e la tecnica è il flashback.

Lo stile narrativo è spezzato, le frasi brevi, volutamente sciatte,da linguaggio quotidiano, un po' faticose a leggersi.

Ma la storia è densa di contenuti.

Un amore fra due persone simili ma estremamente diverse, amicizie vere, un figlio desiderato dal profondo di un ventre assetato di maternità, che quasi vorrebbe rendere eterno e sublimare in un figlio l'amore portato al padre.

E poi la guerra, quella guerra terribile,dimenticata, passata rapidamente alla storia come una parentesi.

E il frutto della violenza che infine diventa amore, l'amore di un padre e di una madre che ascoltano il suo respiro tranquillo, il respiro di un "venuto al mondo."

Sta tutto nella frase sul dorso del libro: " La speranza appartiene ai figli. Noi adulti abbiamo già sperato, e quasi sempre abbiamo perso"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.