Vai al contenuto

Il tempo cicatrizza tutto?


Messaggi consigliati

Quante volte abbiamo detto "il tempo cicatrizza tutto"... ma sara proprio vero? tutti i dolori sono cicatrizzabili? tutte le ferite possono essere ricucite? io ci spero ma non ne ho la certezza...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Pubblicità


  • Risposte 101
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

 

ci si puo' dimenticare ma nn del tutto .

la cicatrice e' sempre li' per ricordartelo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
ci si puo' dimenticare ma nn del tutto .

la cicatrice e' sempre li' per ricordartelo.

magari non si dimentica ... ma la cicatrice non fa più male...

quello che mi chiedo non è se con il tempo si dimentica ma solo se si smette di provare dolore...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 

si, si...si crede che sia così, poi nella più totale inconsapevolezza si fanno una marea di caxxate, ma l'importante è essere convinti, no? :;):

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
basta convincersene e si cicatrizza tutto, come per magia..

magari!! col tempo diventano delle bombe .........

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
 
nn credo! ti minano nell'anima

io credo che le ferite possano cicatrizzarsi, ma se noi continuiamo a buttarci sopra del sale rimarranno sempre aperte.. bisogna andare oltre.. guardare avanti ed essere forti! così si cicatrizzano!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

proviamo a chiederlo a un bambino abusato se il tempo cicatrizza tutto o se basta convincersene... (per fare un esempio, eh!)

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
proviamo a chiederlo a un bambino abusato se il tempo cicatrizza tutto o se basta convincersene... (per fare un esempio, eh!)

il tempo (avete chiesto) cicatrizza tutto?

anche un bambino abusato, col tempo può cicatrizzare e vivere felice.. è importante che lui voglia dimenticare però

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
io credo che le ferite possano cicatrizzarsi, ma se noi continuiamo a buttarci sopra del sale rimarranno sempre aperte.. bisogna andare oltre.. guardare avanti ed essere forti! così si cicatrizzano!

noi pensiamo certe cose di averle sepolte di averle dimenticate!!! ma nn è così........ti segnano x sempre

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

sinceramente vedo certe banailizzazioni come fumo negli occhi. ma non ci tengo a convincerti...

una curiosità, se incontrassi una persona che riporta le conseguenze psicologiche di un abuso sessuale, la colpevolizzeresti? penseresti che soffre perchè non ha avuto la volontà di dimenticare?

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
noi pensiamo certe cose di averle sepolte di averle dimenticate!!! ma nn è così........ti segnano x sempre

invece se le seppellisci e le dimentichi (veramente però), saranno sepolte e dimenticate!

finchè ti autocompiangi con le canzoni che ascolti di solito tu, non fai altro che buttare sale sulle tue ferite!

devi cambiare atteggiamento, patrina :Rose:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
invece se le seppellisci e le dimentichi (veramente però), saranno sepolte e dimenticate!

finchè ti autocompiangi con le canzoni che ascolti di solito tu, non fai altro che buttare sale sulle tue ferite!

devi cambiare atteggiamento, patrina :Rose:

io penso che i dolori non possano essere seppelliti e dimenticati... non si può perchè arriverà un momento in cui torneranno a galla e sarà ancora paggio. Credo che dovremmo viverli consapevolmente 'trasformandoli'in qualcosa che è forse troppo definire positivo. Non credo di riuscire a spiegarmi ma quello che sto cercando di fare è di vivere con la consapevolezza del passato facendo in modo che il mio presente e il mio futuro non ne siano condizionati negativamente. L'autocommiserazione non serve a farci stare meglio ma neanche il rimuovere può aiutare.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
sinceramente vedo certe banailizzazioni come fumo negli occhi. ma non ci tengo a convincerti...

una curiosità, se incontrassi una persona che riporta le conseguenze psicologiche di un abuso sessuale, la colpevolizzeresti? penseresti che soffre perchè non ha avuto la volontà di dimenticare?

no juditta, la spronerei a dimenticare e a godersi la vita nel miglior modo possibile..

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
io penso che i dolori non possano essere seppelliti e dimenticati... non si può perchè arriverà un momento in cui torneranno a galla e sarà ancora paggio. Credo che dovremmo viverli consapevolmente 'trasformandoli'in qualcosa che è forse troppo definire positivo. Non credo di riuscire a spiegarmi ma quello che sto cercando di fare è di vivere con la consapevolezza del passato facendo in modo che il mio presente e il mio futuro non ne siano condizionati negativamente. L'autocommiserazione non serve a farci stare meglio ma neanche il rimuovere può aiutare.

e allora quando torneranno a galla (se torneranno a galla!) si affronteranno e si cercherà di dimenticarli definitivamente.

io non capisco perchè si debba vivere sempre coi fantasmi del passato, la paura che possano tornare non permette di vivere il presente! viviamoci sto cakkio di presente, e se dovessero riaffiorare, allora li prenderemo a mazzate, altro che coccolarli!!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Quante volte abbiamo detto "il tempo cicatrizza tutto"... ma sara proprio vero? tutti i dolori sono cicatrizzabili? tutte le ferite possono essere ricucite? io ci spero ma non ne ho la certezza...

ogni ferita è ricucibile

il dolore col tempo miracolosamente si attenua e con tanto svanisce

nulla si dimentica completamente meno che mai le ragioni di un dolore psicologico

poi finalmente dopo tanto tanto tempo arriverà la soluzione definitiva ad ogni male,ecco perchè si muore,per aver la possibilità di smettere di accumulare dolori e comprimere sgradevoli esperienze,una garanzia della vita è la morte,unica certezza.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
no juditta, la spronerei a dimenticare e a godersi la vita nel miglior modo possibile..

temo ti beccheresti qualche rispostaccia... :Rolling Eyes:

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
 
no juditta, la spronerei a dimenticare e a godersi la vita nel miglior modo possibile..

sarebbe il modo migliore..per farla scappare...le vecchie ferite si possono cicatrizzare in qualche modo..ma perfarlo non si seppellisce ma si cerca di guardare il faccia il dolore, passandoci prima dentro e poi uscendone...e comunque nememno questo può far guarire completamente ma comunque convivere con le cicatrici allo scoperto è certo meglio che conivere con le ferite brucianti nascoste sotto i vestiti...

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.


Pubblicità



×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.