Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Scarichi di Tensione - Settima lezione

segnali di gradimento o di rifiutoAbbiamo trattato negli articoli precedenti i segnali di gradimento e di rifiuto, i quali non sono altro che scarichi di tensione dovuti alla situazione, alla persona che abbiamo davanti ecc.

In pratica tutti i gesti che andiamo ad individuare nel nostro interlocutore, sono degli scarichi di tensione, sta a noi caricare energeticamente quel gesto, cioè insistere su quell'argomento per veder poi trasformare quella tensione in un segnale di gradimento (che ci indica il fatto che stiamo procedendo bene all'interno della comunicazione) o in un segnale di rifiuto (stiamo andando male, quindi bisogna calibrare al meglio la nostra comuncazione).

Continua a leggere
  1799 Visite
1799 Visite

La stretta di mano - sesta lezione

la stretta di mano lezione seiQuando conosciamo qualcuno, ci facciamo un’idea su che tipo sia, in genere, questa prima impressione si mostra molto tenace alle disconferme.

Continua a leggere
  1661 Visite
1661 Visite

I segnali di rifiuto - Quinta lezione

i segnali di rifiuto il linguaggio del corpoSegnali di rifiuto, il tipico semaforo rosso della comunicazione, infatti quando si manifesta un segnale di rifiuto vuol dire che abbiamo sbagliato qualcosa e bisogna a quel punto calibrare la nostra comunicazione per capire come possiamo rimediare.

Continua a leggere
  2080 Visite
2080 Visite

I Segnali del Piacere - Quarta Lezione

i segnali del piacere il l inguaggio del corpoI segnali di gradimento sono segnali che ci indicano se l’argomento è piacevole e se possiamo usarlo per creare sintonia.

A differenza dei gesti di rifiuto, è bene in questo caso NON FARE NULLA per cambiare argomento o modo in cui ci relazioniamo, perchè stiamo andando bene cosi.

Continua a leggere
  1918 Visite
1918 Visite

Comunicazione non verbale: il sorriso (terza lezione)

Esistono principalmente 18 tipi di sorriso, secondo Paul Ekman. Quali indicatori possiamo usare per valutarne la sincerità?

Comunicazione non verbale il sorriso terza lezioneIn questo post andremo a distinguere i vari tipi di sorriso.

Sai che ci sono 18 modi per sorridere?

Di questi solo 1 è il sorriso autentico, quello definito Genuino.

Continua a leggere
  2371 Visite
2371 Visite

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione?[ 1596294882797 ]

Nick, 21 anni In pratica soffro da 1 anno di solitudine però sono riuscito sempre a reprimerela e con essa reprimo anche le mie emozioni, però adesso con i...

Aiuto compagno [1596550507819]

Manugia68, 51 anni  Buongiorno, grazie per l'attenzione. Vorrei chiedervi gentilmente che cosa in termini di comportamento dovrei provare a fare per ...

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

News Letters