Pubblicità

Il linguaggio del corpo

0
condivisioni

I Segnali del Piacere - Quarta Lezione

i segnali del piacere il l inguaggio del corpoI segnali di gradimento sono segnali che ci indicano se l’argomento è piacevole e se possiamo usarlo per creare sintonia.

A differenza dei gesti di rifiuto, è bene in questo caso NON FARE NULLA per cambiare argomento o modo in cui ci relazioniamo, perchè stiamo andando bene cosi.

Anzi, mantenendo questa linea riusciremo facilmente a convincere l’altra persona a condividere le nostre idee.

Molto importante questo concetto sopratutto per quanto riguarda la seduzione, infatti quasi tutti i gesti di gradimento li ritroviamo ampiamente nel gioco della seduzione.

Alcuni gesti classici delle donne rientrano proprio tra i cosiddetti segnali di gradimento, ad esempio quando una ragazza inizia a guardare un ragazzo molto più spesso del normale e aumenta il tempo del suo contatto visivo, oppure il giocherellare con una ciocca di capelli, magari attorcigliandola attorno ad un dito sono gesti che hanno un grande effetto sull’uomo (naturalmente in senso positivo).

Tempo fa abbiamo registarto un webinar abbastanza lungo sulla seduzione dove abbiamo parlato di questo argomento, ti lascio il video qui sotto:

Quali sono i segnali di gradimento principali

  • Spostamenti della testa o del corpo in avanti.
  • attorcigliarsi i capelli
  • accarezzarsi i capelli.
  • mani incrociate dietro la testa.
  • Inclinare la testa di lato. Di solito usato dalle donne, indica interesse e amore
  • sbottonare e riabbottonare lo stesso bottone. È un gesto di seduzione e indica il desiderio di spogliarsi, ma allo stesso tempo, il trattenersi dal farlo

Altro segnale di gradimento particolare è il cosiddetto LINGUINO, cioè un guizzo della lingua tra le labbra, ma occorre essere specifici su questo gesto, non sempre rappresenta un segnale di gradimento.

Il linguino è universalmente conosciuto come un segnale di gradimento molto forte, ma attenzione sempre al contesto e ai vari riverberi gestuali, in alcune circostante può anche essere un segnale di ansia, sopratutto se abbiamo le sopracciglia alzate e la palpebra superiore spalancata (codici facs UA 1+2+5) come spiegato nel video qui sotto:

Per approfondimenti e per altri segnali non verbali più specifici consiglio il libro: Comunicare bene, la comunicazione come formamentis – edizioni psiconline e il libro: Perché mi tradisci – ediz Psiconline

 

 

Pubblicità

 

 

 

Estate. Inganno del brivido
La Soap Opera di Governo che vi somministrano
 

Commenti

Già registrato? Login qui
Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.psiconline.it/

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Ginandromorfismo

Condizione, in biologia, per cui in un individuo (ginandromorfo) compaiono alcuni caratteri propri del maschio e altri propri della femmina, per effetto di un m...

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

News Letters

0
condivisioni