Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Distanziamento sociale dei corpi

Distanziamento sociale dei corpiE' banale dire che la situazione che stiamo vivendo è complessa e complicata, però anche la banalità ha bisogno di una forma, un pensiero, un disegno, un gioco per evitare che ci incateni nel proprio mondo dialogante composto dal me e dall'io. Il dialogo tra l'io e il me è utile ma rischia di cadere nello spazio della chiusura, nel mutismo individuale che può produrre reazioni personali e sociali inaspettate, per questo è indispensabile trovare dei modi per interagire con gli altri che stanno all'infuori di sé e dal contesto familiare.

Continua a leggere
  355 Visite
355 Visite

Psicosomatica, Globalizzazione, Virus

Psicosomatica Globalizzazione VirusIl virus, dal latino veleno, è un microorganismo acellulare costituto da un filamento composto da una sequenza di aminoacidi – DNA e RNA- avvolto da un rivestimento proteico. Lo possiamo immaginare come un elastico composto da due filamenti che si allungano e si muovono e quando toccano l'oggetto lo colora, lo infetta; per caso può finire nella cartella di cuoio o di stoffa e penetrare all'interno del tessuto e colorarlo: ha la capacità di trasformare l'oggetto da ospitante a ospite.  Il microorganismo sta  mettendo in crisi l'attuale sistema globalizzato con tutti i suoi paradigmi contraddittori che lo reggono: economici, sociali, militari, sanitari.

Continua a leggere
  399 Visite
399 Visite

Omicidio Irrisolto

copertina OMICIDIO IRRISOLTO 001 sitoE' il titolo del romanzo che ho scritto. E' appena uscito dalla tipografia, dall'inizio di marzo entrerà nelle librerie, in Ibs, Amazon, Feltrinelli e altri punti vendita che sono i mediatori commerciali e favoriscono l'interconnessione tra autore – editore - lettore.

Non basta preparare la polenta sul fuoco, sudando e muovendo le braccia in un moto rotatorio costante per favorire la consistenza della stessa, è fondamentale che ci siano dei commensali, degli amici, dei clienti. Cucinare per se stessi è solo un atto di sussistenza. La polenta è buona se il mensale esprime un parere. La cosa più difficile per l'autore, l'editore medio, piccolo è quella di competere con la grossa distribuzione, con i monopoli editoriali: anche in questo caso ci si trova di fronte alla dialettica globale locale, grande piccolo, vicino lontano.

Continua a leggere
  268 Visite
268 Visite

La Claustrofilia sovranista

La Claustrofilia sovranistaIn ogni passaggio dell’anno c’è sempre nella fantasia individuale, collettiva il desiderio che ciò che accadrà sarà meglio di ciò che è stato. In molte regioni dell'Europa continentale a confermare questo auspicio della tradizione contadina e della società postideologica, ipertecnologica attuale permane il rito del falò.

Il rituale del fuoco della purificazione, della consacrazione coincide con le ricorrenze religiose cristiane, paleocristiane oppure celtiche. Il falò è un archetipo polisemico che richiama significanti bivalenti, contrapposti: vecchio/nuovo, bene/male, puro/impuro, costruttivo/distruttivo, la catena è lunga.

Continua a leggere
  454 Visite
454 Visite

Donna e Femminicidio

donne e femminicidioPlatone nel Simposio introduce un paradigma ontologico dell'origine di genere che anticipa il divenire dell'essere ponendo un quesito turbante: « Un tempo gli uomini erano esseri perfetti, non mancavano di nulla e non v’era la distinzione tra uomini e donne. Ma Zeus, invidioso di tale perfezione, li spaccò in due: da allora ognuno di noi è in perenne ricerca della propria metà, trovando la quale torna all'antica perfezione».

Continua a leggere
  640 Visite
640 Visite

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

News Letters