Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Bivalenza e politiche securitarie

Bivalenza e politiche securitarieLa psiche della società globalizzata è descritta nei vari saggi di sociologia, economia e saggistica con una serie di aggettivi come scomposta, frammentata, liquida, omologata, fluida, individuale, aperta e simmetricamente opposta a quella appartenente, comunitaria, solidale, inclusiva, solida, stabile.

Continua a leggere
  626 Visite
626 Visite

Assenza del Padre

assenza del padreIn Europa l'età media dei cittadini è salita, sono calate le nascite, è aumenta l'età della popolazione anziana, è diminuita la popolazione adulta e quella giovanile. 

Negli ultimi cinque anni i flussi migratori in entrata e in uscita sono attivi ma stabili, anche se la percezione deformante induce a vedere un tasso maggiore d’immigrati: ma questa è un'altra storia.

Il risultato è che aumentano i nonni, i nipoti, diminuiscono i padri e nascono pochi figli. Tutto questo determina e produce conseguenze geopolitiche nelle rappresentanze politiche e nelle governance dei singoli paesi.

Continua a leggere
  655 Visite
655 Visite

Neuropsicologia del voto

Neuropsicologia del votoOgni votazione, in qualsiasi parte del mondo, è interessante perché il risultato del voto dà origine a una mappa geomentale dell'elettorato che spesso rimescola le carte dei sondaggisti e dei commentatori politici: il risultato del voto non corrisponde alle attese e alla prognosi.

Sul palcoscenico i politici recitano e leggono il copione, la sceneggiatura per convincere, affascinare, avvicinare e sedurre il pubblico. Lo scopo del messaggio politico è quello di 'manipolare' il cervello dell'elettore: ma cosa succede nel cervello dell'elettore, come elabora il messaggio ricevuto?

Continua a leggere
  765 Visite
765 Visite

Riti, Carnevale e Globalizzazione

riti carnevale globalizzazioneI riti sono ricorrenze strutturate che coinvolgono l’individuo, la famiglia, il gruppo, il clan, la società, mettono in risalto i costumi, le tradizioni, investono la quotidianità materiale e immateriale.

I riti sono delle forme fondative della vita, coinvolgono i passaggi di iniziazione dalla nascita alla morte, rilevano l’appartenenza, l’identità, il credere religioso.

Continua a leggere
  708 Visite
708 Visite

La sessualità meticcia della globalizzazione

sessualita meticciaLa sessualità meticcia non è la body art del contorsionista. La sessualità interagisce con la soggettività, la cultura, è un modo di essere che migra da una continente all'altro evidenziando l’originalità di oikos in parallelo con il globale.

La sessualità è il prodotto dell'interazione con l'ambiente: quella metropolitana è altro da quella urbana che è diversa da quella agricola, da quella asiatica o australiana. In ogni angolo del globo c'è un archetipo, c'è un mito che narra l'origine della sessualità e poi ci sono delle simbologie ancestrali che evocano fantasie sessuali diverse in rapporto ai singoli contesti ambientali.

Continua a leggere
  848 Visite
848 Visite

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

News Letters