Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.
Volete conoscere il significato profondo dei vostri sogni? Ebbene, siete sul blog giusto!
La trama del sogno costituisce il contenuto manifesto, mentre il  suo significato profondo è definito contenuto latente.L’interpretazione del sogno consiste, quindi, nel tradurre il contenuto manifesto nel suo specifico contenuto laten...te e, in termini più precisi, nell’individuazione dei bisogni originari, degli elementi psichici, dei vissuti profondi che sono la causa del sogno. Tutto

I quattro "non riesce" di Miriam...

strada di casa“Miriam si trova all'estero per una riunione insieme a molti conoscenti e non riesce, poi, a trovare la strada per tornare in Italia.

L'ora è tarda e il cielo è buio, come spesso succede nei suoi sogni.

Miriam non riesce a impostare il navigatore. Se vede un cartello che indica la strada per l'Italia, non riesce a girare se non prima di aver fatto un lungo percorso.

L'auto è difficile da guidare e non ha il freno funzionante, tanto che si trova, uscendo dal parcheggio, in difficoltà a governare l'auto che scende pericolosamente in retromarcia in una strada in discesa.
In auto c’è anche un'amica, anzi due, pur se impossibile considerato che la sua auto ha soltanto due posti.

Il pericolo di uno scontro o di fracassarsi da qualche parte è sempre presente.

L'impossibilità d’impostare il navigatore è simile ad altri sogni, in cui non riesce mai a comporre il numero di telefono per chiamare delle persone care.”

Continua a leggere
  848 Visite
848 Visite

Ancora a proposito di Fabio... e dei diritti del corpo

macchina nel buioFabio sogna di trovarsi al lato del guidatore della macchina in mezzo al buio, in una strada buia e a fari spenti.
Fabio è solo nell’oscurità e due figure animali attraversano la strada di corsa.
Fabio inchioda istintivamente la macchina nel mezzo della strada, apre la portiera dal lato del passeggero e fa di tutto per far salire quegli animali in macchina.
Mette le quattro frecce e cerca di farli salire perché teme per lo loro incolumità.

Il sogno di Fabio propone un tema di delicata rilevanza e un dilemma del tutto inutile: il rapporto tra la mente e il corpo e il pericoloso, quanto diffuso in Occidente, schema  culturale e religioso che privilegia i diritti della mente e dell’anima sul povero soggetto di vita e di vitalità, “libido”, che è il corpo.   

Continua a leggere
  704 Visite
704 Visite

Io... e mio padre

io e mio padre“Ero in una strada di campagna … di sassi … molto stretta … in macchina con mio figlio a fianco …
C’erano molti cavalli … liberi … impazziti …
Io correvo … e cercavo di schivarli …
Ne ricordo uno … magro nero … in mezzo all’erba …
Poi sono arrivata in una casa …
Il padrone era li … noncurante …
Io mi sono fermata … l’ho avvisato …
Lui quasi noncurante … ha chiuso il cancello …  e io ho pensato … quei cavalli hanno bisogno di libertà…
Nel sogno io non avevo paura.”

Questo è il sogno di Annalisa: una poesia naturale, una lirica veramente bella che mi piace definire “quando il sogno diventa poesia”.

Continua a leggere
  737 Visite
737 Visite

L'uomo senza qualità ... ma solo pelle

uomo solo pelle“Maria sogna un uomo alto, senza occhi, senza bocca, senza naso, …. solo pelle.”

Il sogno di Maria è sicuramente verace nel suo essere ridotto a tratti simbolici non viziati dalla difesa della retorica. I dadi sono lanciati sul tavolo: “alea iacta est”.

Adesso bisogna decodificare l’altezza di un uomo, gli occhi, la bocca, il naso, la dominanza totale della pelle, di poi bisogna convertirli nell’opposto.

Buttiamoci nel fascino dell’impresa.

Continua a leggere
  1501 Visite
1501 Visite

Piccole donne crescono - saldi edipici

sogno mia e il dottoreMia va da un dottore, il quale le sente il cuore e le dice che da lì a una settimana si sarebbe fermato.
Mia si sveglia, va dalla madre, racconta il sogno e le dice che praticamente è come se le avesse detto che sarebbe dovuta morire.

Ho titolato il sogno di Mia “piccole donne crescono - saldi edipici” semplicemente perché si tratta del classico inizio della maturazione  fisiologica e psichica di una bambina, il tempo dell’adolescenza. A livello organico il corpo si evolve acquisendo le caratteristiche biologiche femminili, a livello psichico la mente si avvia verso la liquidazione del complesso di Edipo o meglio, secondo la terminologia di Melania Klein, della “posizione” edipica.

Continua a leggere
  954 Visite
954 Visite

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai mie...

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

News Letters