Pubblicità

Adolescenza (153417)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 574 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Grà, 30

Buongiorno.Io scrivo per mia sorella che ha 12 anni e si comporta in modo strano: racconta alle amiche di avere problemi,ma non riusciamo a capire di che tipo, ascolta sempre musica triste e spesso ad alto volume, non può essere contestata altrimenti urla e reagisce violentemente anche contro nostra madre, si trucca in maniera eccessiva e si è procurata un taglio sul polso!Che cosa le succede?Per favore rispondetemi!!!!


Gentile Grà,
dalle righe che leggo si evidenziano degli atteggiamenti che di norma appartengono ai giovani adolescenti (es. ascoltare la musica ad alto
volume, reazioni eccessive verso gli adulti). Sarebbe interessante comprendere, anche tramite le amiche, quali siano le preoccupazioni
che più affliggono la ragazza. Cerchi di parlarle e di comprendere in particolare il significato del taglio sul polso. Eviti di assumere un
atteggiamento di giudizio e severità. In adolescenza i ragazzi vivono un grande sconvolgimento esistenziale e probabilmente sua sorella sta mostrando un malessere generale legato alla non accettazione del sè o a qualche difficoltà relazionale.
Non fatele mancare il sostegno e l'appoggio della famiglia e cercate di guidarla nel difficile compito della crescita e della costruzione
della sua identità.
Cordiali saluti.

(Risponde la Dott.ssa Dongiovanni Filomena)

Pubblicato in data 22/02/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

L’intervento psicologico clini…

Il periodo di emergenza e di pandemia che stiamo affrontando ha imposto una rivisitazione, da parte degli operatori, dei criteri di gestione dell'approccio clin...

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Le parole della Psicologia

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

News Letters

0
condivisioni