Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

complicata situazione affettiva (43305)

on . Postato in Adolescenza | Letto 134 volte

Anonima, 18anni (15.9.2001)

Salve dottore,sono una ragazza diciottenne che le scrive per illustrarle una situazione personale abbastanza complicata. Lo scorso anno mi è capitato di innamorarmi di una mia insegnante con la quale avevo instaurato un rapporto di affetto e comprensione,al punto da non poter più stare senza di lei. La cosa è diventata morbosa e quasi ossessiva,con un coinvolgimento emotivo direi inverosimile per un'adolescente come me. Questo innamoramento mi faceva stare molto male,quasi come se avessi avuto la certezza di non poter mai trovare in lei quello che cercavo.
Dal momento che mi sono dichiarata lei non ha voluto più mantenere alcun contatto con me e da allora l'ho persa. Nel frattempo frequentavo una psicologa che prestava servizio nella mia scuola che mi ha guidato nell'affrontare questa situazione. Come già da me ipotizzato ora provo un affetto molto coinvolgente anche verso di lei.Posso affermare il fatto che forse un giorno mi innamorerò di questa psicologa tanto quanto lo ero della mia insegnante. Potrebbe trattarsi di un semplice problema di omosessualità? Oppure di ricerca di una figura materna? O ancora l'affermazione della propria identità? E per quanto ancora si protrarrà questo mio comportamento che causa soltanto molta sofferenza e dolore?Se le è possibile rispondere le sarei molto grata.Può capire che per me si tratta di una questione attorno alla quale ruota la mia intera vita e le mie emozioni più profonde.
Grazie

Lei sta affrontando , come è normale per la sua età, un problema di identità: nel tentativo di definire cosa è ora ( non è più la ragazzina di qualche anno fa ma non è ancora una donna indipendente dalla famiglia, con una casa, un lavoro,ecc) lei affronta le sue pulsioni omosessuali e le proietta su figure materne significative, come l'insegnante e la psicologa. Sono sicura che con l'aiuto di quest'ultima (con la quale la invito comunque a mantenere il rapporto) saprà,con il tempo, riconoscere la sua identità ed indirizzare le sue esigenze affettive e sessuali non più su donne "schermo" ma su persone sue coetanee in grado di darle una relazione densa di reciprocità.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

News Letters