Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Depressione causata dalla scuola (129451)

on . Postato in Adolescenza | Letto 209 volte

Alessandro 15

Salve, mi chiamo Alessadro ed ho 15 anni. Ho un problema abbastanza grave almeno per me, ho un'idecisione che mi porta alla depressione: faccio il primo superiore, sono stato bocciato l'anno scorso e sto rifacendo il primo. Io nella scuola non trovo stimoli per studiare e quidni per restare, anche se so che ritirandomi deluderei molto i miei genitori, non ce la faccio a studiare e non so cosa fare se ritirarmi o no? Cosa devo fare per risolvere questa situazione che mi porta a giorni grigi in cui non parlo con nessuno.

Caro Alessandro, hai mai parlato con i tuoi di quello che provi? Forse dovresti farlo, ma senza litigare e senza farla sembrare una botta di testa o una mancanza di volontà nello svolgimento dei tuoi doveri di alunno. Prova a dire loro che a scuola ci stai male, che credi di non esserci portato, che ti sentiresti meglio lavorando anzichè studiando. Certamente la loro reazione iniziale sarà di disappunto, ma poi cercheranno di capire le tue ragioni, se farai loro discorsi da persona responsabile che ha ponderato bene la situazione.

(risponde la Dott.ssa Agnese Tiziana Magno )

Pubblicato in data 28/03/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

News Letters