Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Depressione causata dalla scuola (129451)

on . Postato in Adolescenza | Letto 244 volte

Alessandro 15

Salve, mi chiamo Alessadro ed ho 15 anni. Ho un problema abbastanza grave almeno per me, ho un'idecisione che mi porta alla depressione: faccio il primo superiore, sono stato bocciato l'anno scorso e sto rifacendo il primo. Io nella scuola non trovo stimoli per studiare e quidni per restare, anche se so che ritirandomi deluderei molto i miei genitori, non ce la faccio a studiare e non so cosa fare se ritirarmi o no? Cosa devo fare per risolvere questa situazione che mi porta a giorni grigi in cui non parlo con nessuno.

Caro Alessandro, hai mai parlato con i tuoi di quello che provi? Forse dovresti farlo, ma senza litigare e senza farla sembrare una botta di testa o una mancanza di volontà nello svolgimento dei tuoi doveri di alunno. Prova a dire loro che a scuola ci stai male, che credi di non esserci portato, che ti sentiresti meglio lavorando anzichè studiando. Certamente la loro reazione iniziale sarà di disappunto, ma poi cercheranno di capire le tue ragioni, se farai loro discorsi da persona responsabile che ha ponderato bene la situazione.

(risponde la Dott.ssa Agnese Tiziana Magno )

Pubblicato in data 28/03/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identif...

News Letters