Pubblicità

Perdite di memoria (127424)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 167 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Linda 22

Salve, beh..non saprei da dove cominciare.Allora, da un pò di tempo mi capita di avere perdite di memoria nel senso che dimentico chi sono, cosa sto facendo e chi sono le persone che ho affianco, entro nel pallone ma ciò dura pochissimo fortunatamente e poi con un pò di tachicardia mi riprendo. Cosa significa? Perchè mi succede? Ciò può essere accostato ad uso di acidi? Mi è capitato solo una volta ed anche a mia insaputa sinceramente, quindi non penso che questo fattore sia determinato da quest'evento.Scusate per il disturbo.Grazie mille.

Cara Linda, non saprei davvero dirti se l'uso accidentale di un acido abbia potuto causarti perdite di memoria. In realtà potrebbero essere dovute ad un periodo di particolare stress, ma anche questa è un'ipotesi da verificare, dal momento he non ne parli in questi termini. Personalmente ti consiglierei di chiedere al tuo medico di prescriverti una serie di esami che escludano problemi di origine organica, e successivamente (se la natura organica del problema è esclusa) di contattare uno psicologo che ti aiuti a capire "cosa" tu voglia realmente dimenticare e perchè.

(risponde la Dott ssa Agnese Tiziana Magno)

Pubblicato in data 06/12/08
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

News Letters

0
condivisioni