Pubblicità

Problemi di coppia: Paura di soffrire ancora (124119)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 195 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Lorenzo 18

Salve, sono un ragazzo di 18 anni. Vi scrivo per chiedervi un parere dato che è molto tempo che mi comporto diversamente con la mia ragazza. Precedentemente alla mia ragazza attuale, mi frequentavo con una ragazza, che (forse a molti sembrerà stupido), mi ha lasciato perchè non si sentiva pronta per avere un ragazzo. Fatto sta, che io con questa ragazza mi sono sentito per altri tre anni da amico, anche se tutti e due eravamo consapevoli che io ero innamorato di lei. Nel sentirla e nel parlare con lei sono stato molto male, sopratutto quando lei ha iniziato a frequentare un altro, un anno fa'. Ad un tratto ho preso la decisione di non sentirci più, per dimenticarla. Ora dopo quasi 8 mesi ho conosciuto questa ragazza, per me è fantastica ed è tutta la mia vita, ma quando lei mi abbraccia o mi bacia spesso per riflesso incondizionato io mi tiro indietro, perchè non riesco a lasciarmi andare. Ho la costante sensazione che tutto possa cambiare da un momento all'altro e che potrei di nuovo star male come prima, e per questo non riesco a lasciarmi andare o fidarmi di lei come vorrei. Premetto che della ragazza precedente non sono più innamorato e che la mia attuale ragazza, mi piace veramente tanto e le voglio molto bene. Spero di essere stato abbastanza chiaro da far capire quello che provo in modo da poter ricevere un parere. Cordiali saluti.

Caro Lorenzo, le tue sono le prime esperienze nel rapporto con l’altro sesso. E’ la prima volta che provi sofferenza ed è quindi normale che tu tema di soffrire di nuovo con l’attuale ragazza. Sei molto giovane e avrai modo di fare esperienza e imparerai ad accettare le delusioni. Penso che, con il tempo, la situazione con la tua compagna dovrebbe rasserenarsi. Hai bisogno di un po’ di fiducia in te stesso e di capire che non sempre si soffre per amore, che le parti a volte si invertono e siamo noi a causare dolore. Ti faccio molti auguri per il futuro, ma se ti sentissi sconfortato non esitare a rivolgerti ad uno psicologo, anche solo per un ascolto neutro.

(risponde la Dott.ssa Giacomina Rienzo)

Pubblicato in data 13/09/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

News Letters

0
condivisioni