Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

relazioni sociali (43953)

on . Postato in Adolescenza | Letto 181 volte

Federica, 17anni (30.9.2001)

Buonasera e grazie per la disponibilità.Mi chiamo Federica e frequento il 4° anno del Liceo scientifico.Già da quando ero piccola ho fatto fatica a conoscere gente e adesso che ho 17 anni sento questa esigenza ma vivendo in un paese piccolo conosco dua persone e questo mi mette a disagio.A scuola mi trovo bene e ho legato parecchio con tre compagne ma anche per il mio carattere timido non conosco nessun altro;per non parlare dei ragazzi...Non è che mi senta brutta ma la mia autostima non mi permette di essere aperta verso l'altro sesso.Cosa ne pensate? E soprattutto cosa mi consigliate?
Grazie

Cara Federica, crescere significa riuscire, a poco a poco, a scoprire ed accettare quello che fa parte di noi, che ci appartiene come persone. E' una cosa che avviene in modo non del tutto automatico, ma richiede introspezione, capacità di porsi domande, conflitti anche e delusioni. Il lavoro che facciamo dentro di noi per comprendere chi siamo si riflette, inevitabilmente, anche sul "fuori" da noi, nelle relazioni con le altre persone. Se abbiamo delle paure, se i nostri conflitti sono ancora in parte irrisolti, se siamo in un momento di particolare incertezza, anche le relazioni esterne rifletteranno queste difficoltà.
D'altra parte la propria autostima ha bisogno, per alimentarsi, anche di relazioni, di conferme che ci vengono date dall'esterno, di confronto con il mondo. Ed il fatto che tu senta il desiderio di conoscere l'universo maschile riflette questo tuo desiderio di confronto, anche a livello sessuale, che giustamente si fa sentire. Non ho una ricetta da consigliarti per vincere le tue paure, ma posso dirti che appartengono a te come a buona parte dei ragazzi e delle ragazze della tua età, che sentono il desiderio di confronto e che temono anche, però, le possibili delusioni che il confronto comporta.
Tieni conto di questo, per non sentirti sola nelle tue incertezze. E soffermati, ogni tanto, a pensare alle cose belle che ti appartengono, oltre a quelle che non ti piacciono o a quelle che devi ancora scoprire di te. Mettiti in gioco.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e persistenti del cont...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

News Letters