Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (064520)

on . Postato in Adolescenza | Letto 268 volte

Anonimo 14 anni, 26.05.2003

Ciao voglio raccontare una cosa che mi succede , io ho un cugino di 19 anni spesso lui mi porta in giro un po dappertutto, l' ultima sera poco tempo fa siamo andati a casa dei suoi genitori eravamo soli e lui mi ha fatto vedere i giornalini porno io ho avuto lerezione e lui mi ha toccato il pene eretto dai pantaloni poi mi ha detto che tutti i ragazzi si toccano, cosi mi ha sbottonato e mentre avevo leiaculazioine pure lui si segava il pene eretto, poi mi ha detto che sono troppo bello perche sono adolescente e che i ragazzini gli piacciono da matti, dopo labbimo fatto altre volte adesso, lui vuole che gli tocco il pene e a me fa schifo, dice che se lo dico lui dice che io mi sono fatto toccare io non so che fare aiutatemi grazie

Ricorda che sessualità è rispetto dell'altro. Tuo cugino non ti sta rispettando, perchè vuole costringerti a fare ciò che tu non desideri piu' fare. L'autoerotismo o la masturbazione reciproca, anche se si è dello stesso sesso, in adolescenza è una tappa abbastanza comune, ciò che è da biasimare è il ricatto con cui tuo cugino cerca di manipolarti. Spezza questa spirale di ricatto, dicendogli che a te non importa nulla se lo dice in giro, anche perchè credo che neanche a lui farebbe piacere dire che si è fatto toccare ed ha toccato intimamente il proprio cugino.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

News Letters