Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (064520)

on . Postato in Adolescenza | Letto 260 volte

Anonimo 14 anni, 26.05.2003

Ciao voglio raccontare una cosa che mi succede , io ho un cugino di 19 anni spesso lui mi porta in giro un po dappertutto, l' ultima sera poco tempo fa siamo andati a casa dei suoi genitori eravamo soli e lui mi ha fatto vedere i giornalini porno io ho avuto lerezione e lui mi ha toccato il pene eretto dai pantaloni poi mi ha detto che tutti i ragazzi si toccano, cosi mi ha sbottonato e mentre avevo leiaculazioine pure lui si segava il pene eretto, poi mi ha detto che sono troppo bello perche sono adolescente e che i ragazzini gli piacciono da matti, dopo labbimo fatto altre volte adesso, lui vuole che gli tocco il pene e a me fa schifo, dice che se lo dico lui dice che io mi sono fatto toccare io non so che fare aiutatemi grazie

Ricorda che sessualità è rispetto dell'altro. Tuo cugino non ti sta rispettando, perchè vuole costringerti a fare ciò che tu non desideri piu' fare. L'autoerotismo o la masturbazione reciproca, anche se si è dello stesso sesso, in adolescenza è una tappa abbastanza comune, ciò che è da biasimare è il ricatto con cui tuo cugino cerca di manipolarti. Spezza questa spirale di ricatto, dicendogli che a te non importa nulla se lo dice in giro, anche perchè credo che neanche a lui farebbe piacere dire che si è fatto toccare ed ha toccato intimamente il proprio cugino.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un og...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters