Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità preadolescente (146001)

on . Postato in Adolescenza | Letto 249 volte

Padre 50

Salve, mio figlio ha 14 anni, non 'è ancora sviluppato e sembra avere un rapporto sereno con la sessualità. Con le coetanee sembra avere un rapporto acerbo  ed in apparenza, sembra  che non rientrino ancora nel suo universo. Da un po' di tempo ho visto che esercitva la sua curiosità espolorando su internet prima le visioni sexi delle dive del momento poi (evidentemente informato dai coetanei) girando su veri siti porno. Naturalmente ho fatto finta di ignorare tutto, solo che ultimamente vedo che si sta indirizzando su siti gay e comunque sono filmati sia gay che etero molto "pesanti". Non ho nessuna discriminazione verso i gusti sessuali, anche se credo che alcune scelte ( ammesso che siano tali) siano nel viverle più dolorose  di quelle ritenute normali, ma visto la sua età. Forse posso aiutarlo in qualche modo. Insomma cosa posso/debbo fare? Devo continuare ad ignorare tutto e lasciarlo solo libero di vivere le sue esperienze o posso discretamente aiutarlo in questa fase di crescita? Grazie, un saluto.

 Salve, credo che sia importante intraprendere un "sano" discorso della sessualità. Per "sano", mi riferisco allo spiegare in cosa consista lo sviluppo sessuale per una persona, tralasciando la consultazione di siti poco raccomandabili. Usare la rete in modo da trovare delle opportune informazioni. Un saluto.

(Risponde la Dott.ssa Francesca Iacobelli)

Pubblicato in data 28/07/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini ch...

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

News Letters