Pubblicità

Sicurezza (19990526)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 201 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alessandro,25 anni (26.5.99)

Buongiorno. So che la risposta avrebbe bisogno di molto più spazio, ma in generale, come si fa ad acquisire più sicurezza in se stessi?
Intendo dire ad esempio con le donne, a non voler essere quello che ci prova per una conferma della sua bellezza etc. oppure nel rapporto con gli altri a 'solidificare le proprie convinzioni'.

Grazie

 

Ovviamente e' impossibile dare una risposta esaustiva o anche solo compiuta in poche righe. Oltre tutto, vi sono in giro molte pubblicazioni e libretti sul self-help (del tipo "come fare per...") su cui e' possibile trovare informazioni. Ad un livello un po' piu' serio di questi libretti, si puo' dire che la sicurezza di se' e' l'esito finale di molti fattori psicologici, spesso di natura evolutiva. In particolare l'immagine di se' (ossia l'idea che uno ha di se stesso) nella quale e' un po' come se fosse racchiusa la nostra storia, il percorso evolutivo compiuto, i punti di forza e quelli critici di debolezza.
Se il problema viene pero' spostato sul come ottenere successo, allora e' doveroso dire che la spinta al successo necessario e' un valore molto determinato dal tipo di cultura in cui viviamo e dai suoi stereotipi, fortemente orientati in questo senso. Ma non si tratta di un dato psicologico, di salute psicologica. Avere successo o una grande sicurezza di se' non implica necessariamente avere stabilita' psicologica. Cosi' come, di contro, essere emotivamente stabili non implica necessariamente avere successo. Ad esempio, ha presente Winnie the Pooh?

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia di perdere i propri cari…

Rita, 22     Salve, parlo a nome del mio fidanzato che non sa che sto scrivendo qui. ...

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

La Comunicazione

La comunicazione (dal latino cum = con, e munire = legare, costruire e dal latino communico = mettere in comune, far partecipe) nella sua prima definizione è l...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

News Letters

0
condivisioni