Pubblicità

Timidezza con le donne (19991014)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 218 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Adamantio, 24 anni (14.10.99)

DIl mio problema è che non riesco mai a parlare con le donne, la sola presenza mi mette in imbarazzo, e poi incomincio a sudare e rimanere muto quando sono con loro, non so come fare, ma sento di avere il bisogno di conoscere una ragazza, amarla ed essere amato da lei.

Una volta fui lasciato da una ragazza perchè non dicevo mai niente e perchè non riuscivo a toccarla, esiste una maniera per combattere questa grande timidezza?

RCaro amico, è difficile aiutarti attraverso "la rete", considerando il problema di cui ci parli. Forse la soluzione migliore sarebbe quella di rivolgerti ad uno psicologo, magari presso il Consultorio Familiare della tua città, che possa aiutarti a capire quello che ti accade.

La timidezza, infatti, può avere molte cause, alcune profonde ed altre meno, e solo un contatto diretto può permettere di stabilire quale sia il "problema" da trattare e come farlo. Da un punto di vista terapeutico, fra l'altro, sono disponibili varie possibilità di intervento e detreminare quale sia il migliore è diretta conseguenza di una accurata osservazione del soggetto.

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

News Letters

0
condivisioni