Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

interpretazione sogno (1496836125208)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 553 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

maria, 54

 

domanda

 

 

Ho sognato che vendevo le mie scarpe nuove di colore blu ad una ragazza che le aveva uguali alle mie ma sporche e rovinate.

I soldi ricavati(100 euro) volevo darli a mia madre (morta 3 mesi fa per un tumore) ,ma lei li rifiuta dicendo che in un cofanetto li vicino ci sono gia' tanti soldi, dopodiche' alza gli occhi al cielo e muore.

Mia sorella lì accanto si impressiona,ma io la rassicuro dicendo che é solo un sogno.

La morte di mia madre é stata traumatica perche' era un punto di riferimento per tutti noi.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

 

Cara Maria,
i sogni solitamente  elaborano pensieri, emozioni, sentimenti e bisogni non soddisfatti o ansie e paure che non riusciamo ad affrontare in modo conscio durante la nostra vita quotidiana. Le scarpe, il denaro ed i gesti che si compiono nel sogno sono simboli che il nostro cervello elabora affinchè ogni cosa sia resa più accessibile e meno pericolosa alla nostra mente.

Come può essere utilizzato il sogno?  Per ogni persona può essere uno strumento utile per leggere quale è il bisogno o la difficoltà che viene messa da parte ( meccanismo di difesa dell'evitamento) per proteggersi e che inevitabilmente ritorna i modi diversi.

Per  lei può diventare un'opportunità per affrontare, il dolore e la paura della separazione della persona più importante che è la sua mamma.

(  .....dopodiche' alza gli occhi al cielo e muore.....era un punto di riferimento per tutti noi.)

E' comprensibile contattare rabbia, senso di colpa domandandosi " ho fatto tutto quello che potevo? perchè proprio alla mia mamma?") ed è legittimo piangere, provare dolore per il distacco fisico. Si prenda il tempo necessario per accogliere il suo dolore e per rispondere alle domande che abitano nel suo cuore.
Un evento traumatico come quello che sta vivendo lei ha bisogno di tempo, di trovare strategie e risorse per affrontare questa separazione e continuare a vivere ogni giorno con la consapevolezza  che non è sola, che accanto a lei ci sono altre persone, che le vogliono bene e che sua madre le ha donato diversi strumenti e strategie per scegliere come vivere la sua vita, custodendola nel suo cuore.

Quando ha voglia provi a riflettere su questa domanda: " che cosa di buono, di bello, ha detto, ha fatto la mia mamma, che mi ha permesso di crescere? Quali sono i messaggi di vita, insegnamenti che le ha lasciato e che per lei possono essere punti di riferimento e diventare risorse a cui attingere ogni volta che ne avrà bisogno per affrontare una situazione?

Se pensa che questa separazione, il condividere il dolore con i suoi parenti più cari  richieda uno sforzo superiore alle sue capacità, le consiglio di intraprendere un percorso terapeutico con uno psicologo che l'aiuti ad elaborare il suo lutto, trovando nuove vie. Ci sono diversi approcci e strumenti oltre alla alla terapia analogica ( verbale).
A volte il dolore è così grande che non ci sono parole che possano descriverlo... può venire in aiuto l'arteterapia se le piace scrivere, disegnare..., alcune tecniche di musicoterapia, che utilizzano un linguaggio non verbale accessibile all'inconscio rispettando i suoi tempi e valorizzando le sue risorse.

 

 

A cura della Dottoressa Silvia Errico

 

 

Pubblicato in data 25/07/2017

 

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita sogni, lutto

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Confusione (1526846650743)

celine, 15     Ciao, scrivo qui perchè ultimamente mi sento strana. Tutto intorno a me è così confuso, ovunque io vada mi sento molto triste: ho...

Ho bisogno di aiuto (152681685…

NICOLE, 18     Salve, so molto bene che questa mia richiesta possa essere scartata per le motivazioni sopra riportate, ma ci provo lo stesso. ...

Elaborazione del lutto (152630…

paola, 50     Buongiorno, scrivo per ricevere un buon consiglio riguardo una situazione delicata. Il fidanzato di mia figlia frequenta l'universi...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

News Letters

0
condivisioni