Pubblicità

Rimozione o fantasia (1548536101471)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 507 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

le risposte dellespertoELilai, 25

domanda

 

 

Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anoressia soffro di bulimia). Ho ripreso e interrotto più volte la terapia non sempre per mia scelta. Sono autolesionista.

Non sono mai stata in grado di valutare il pericolo di una situazione se questa riguardava l'interagire con altri trovandomi spesso in situazioni spiacevoli nelle quali ho preferito subire sentendo che non potevo aspettarmi altro. Non sono in grado di dire no.

Con il sesso non ho mai avuto un rapporto negativo, non posso farne a meno nella mia vita ma spesso mi è capitato di vivere momenti in cui non volevo una determinata cosa senza sapere come reagire. Ho spesso qualche strano flash ma non so se sono solo fantasie. Mi chiedo se sia possibile che ci sia qualcosa che non ricordi e che mi ha portato qui come sono adesso.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Gent.le Elilai,
la situazione che mi stai descrivendo è particolare, sicuramente avrei preferito risponderti di presenza in un contesto terapeutico. Vi sono dei dettagli di ciò che mi hai indicato davvero delicati. Parto comunque dal presupposto che dovresti  continuare la terapia, indipendentemente dalle difficoltà esterne ( qualcuno che ti crea degli ostacoli?). Lo devi fare per te stessa, imparando a volerti veramente bene.

Altro punto rispetto al tuo rapporto con il desiderio sessuale e con l’atto sessuale, dovrei ricevere maggiori informazioni da te per attestare che vivi questo in maniera equilibrata o non. Ad es. Sei fidanzata o sposata con lo stesso partner o no, o tendi ad avere rapporti sessuali con tanti uomini diversi; oppure ancora cosa ti succede se non fai il rapporto sessuale nel momento in cui arriva il desiderio, riesci a controllarti o in maniera borderline vivi questo in modo ossessivo ( con lo stesso meccanismo della bulimia).

Ed ancora rispetto ai ricordi/ fantasmi o come le definisci tu “fantasie” bisogna dare una lettura nel tempo presente: ad es. Cosa ti vogliono dire? Quando ti vengono in mente certi flash come ti senti?...bisogna dare una lettura specifica ai tuoi flash, anche se potrei intuire che nella tua vita hai vissuto alcune esperienze un po’ traumatiche.Ti auguro di poter continuare il percorso di Psicoterapia con coraggio (assolutamente necessario per te).

 

 

Pubblicato il 30/01/2019

 

 

A cura della Dottoressa Iolanda Lo Bue

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita fantasia anoressia rimozione

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Test di Rorschach

Test proiettivo che consente di tracciare un profilo di personalità attraverso le risposte verbali che un soggetto fornisce a una serie di stimoli ambigui. &...

Sonnofilia

La sonnofilia, o sindrome della "bella addormentata", è una parafilia caratterizzata dall'eccitazione stimolata attraverso carezze o altri metodi, esclusi strum...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione a r...

News Letters

0
condivisioni