Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Ansia (166177)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 263 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sarah, 22


La mia Storia: Salve sono ormai anni che soffro di ansia continua caratterizzata da sintomi fisici, come tachicardia, tremori, dolori vari, che mi hanno portata a rivolgermi a diversi medici senza mai riscontrare nulla di patologico. Ho sempre pensato di riuscire a controllare la cosa, ma ora sembra che questi sintomi stiano prendendo il sopravvento. devo ammettere che sto attraversando un periodo molto stressante tra esami universitari. Forse mi do troppe pressioni, da sempre ho cercato di fare tutto nel migliore dei modi e se non ci riuscivo cadevo nello sconforto totale. La mia vita è caratterizzata da sensi di colpa e sbalzi d'umore, il tutto correlato allo studio che per ora sembra l'unico motivo della mia vita.. Non riesco a fare altro senza sentirmi in colpa perché non sto studiando.. Inoltre è capitato un episodio di gravidanza andata male, che ha influito molto sulla mia vita, probabilmente per le troppe idee che mi ero fatta. Non so se sono stata chiara , ma il problema fondamentale è l'ansia che ormai non mi lascia più via di scampo. Spero di poter ricevere un consiglio. Grazie


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

Gentile Sarah, come hai giustamente citato, la tua sembrerebbe proprio ansia, la quale viene somatizzata e quindi percepita anche a livello corporeo. Ciò che mi chiedo, e se la tua è ambizione personale allo studio o un'ambizione imposta da altri (genitori, amici..). Molte volte, quando l'ambizione è alta il fisico ne risente e tende ad essere accompagnato da uno stato ansioso. E' comunque importante capire che lo studio non è tutto nella vita, sia la mente che il corpo hanno bisogno di svago, attività fisica (palestra, nuoto, bici) e quindi di ulteriori attività extra scolastiche, che possono aiutarti a gestire e calmare la tua ansia. Ti consiglio comunque di avviare un percorso terapeutico nella tua zona, affichè tu possa essere aiutata a superare questo stato di malessere.

 

(Risponde la Dott.ssa Ilaria Palumbo)

 

Pubblicato in data 07/07/2015

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. Deriva dal greco e fa riferimento alla paura per coloro che camminano su trampoli. Giocolier...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

News Letters

0
condivisioni