Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Attacchi di panico (006796)

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 136 volte

Anonimo, 20 anni

Salve la ringrazio gia x la pazienza che ha ad ascoltarmi(grazie davvero!),ho20anni e da circa 10mesi il mio corpo sta male,complici forse l' essermi trasferita in un altra città per motivi d studio e l' esser lontano dal mio ragazzo e altri eventi piuttosto stressanti.io sto bene eppure il mio corpo sembra che vada da tutt' altra parte.la prima volta che nn sn stata bene
era in camera mia di notte...nn riuscivo più a respirare il mio cuore sembrava guizzasse fuori dal mio petto ad ogni battito e m faceva1male cane(credevo stessi x morire d infarto anke se sn giovane)la mia testa si fece confusa vuota e le orecchie m bruciavano dal calore e aveva la sensazione d svenimento e d soffocamento come se qlc cercasse d strangolarmi,avevo le formike ai piedi cs tanto da farmi male,le mie mani tremavano.
Non la dimentichero' mai quella volta.e' stata un'esperienza devastante..cosi,disperata,ho cercato di tutto su internet x definire con un nome cio' che mi sentivo e cio' cheho trovato e' proprio il dap.
Questi episodi si sono ripetuti piu volte, piu o meno lievi fino adesso(a volte ho proprio paura d morire dal dolore che sento al cuore,ho paura che ad un certo punto si fermi affaticato dal ritmo cosi incessante con cui vibra,altre invece e sono il piu spesso delle volte durante la giornata a tratti m batte forte ho mal d testa e nn respiro bene ma e'1cosa nettamente piu sopportabile).
Sono andata dal medico che mi ha fatto fare diversi esami del sangue ed infime elettrocardiogramma ed ecografie del cuore e tt cio k ne concerne ma niente:il mio corpo e' proprio efficente...eppure...io so come sto male quando m succede qst cosa k nn riesco nemmeno io a spiegarm.ne ho allora discusso col medico e secondo lui s tratta d1 disturbo psicosomatico.
Io allora gli ho accennato gli attacchi d panico ma s e' limitato a minimizzare la cosa dicendo k nn e' niente e k nn debbo preoccuparm che sono sola un pò stressata.m ha prescritto vagostabil che non mi ha dato ness1 beneficio ma dice k nn e' il caso d prescriverm farmac antidepressivi alla mai et a'(e poi come farei a pagarli???)e d aspettare k m passi,d tranquillizzarmi...ma io sto vivendo1vero inferno nn dormo nemmeno piu la notte...aiuto

Gent.ma, all'inizio del tuo scritto riconosci di vivere situazioni stressanti e subito dopo aggiungi "ma io sto bene".
Se ti fermi ad ascoltare il tuo corpo ed i sintomi che tanto ti fanno star male sembra che " ti faccia male il cuore".
Se volessimo fare un "bizzarro" lavoro di traduzione di questo, sembra che il tuo cuore stia confermando il senso di solitudine che provi in questa nuova situazione lontana da casa e dal tuo ambiente e la nostalgia per il tuo ragazzo. Al tuo cuore forse manca qualcosa a cui dai poco ascolto.
Purtroppo a volte siamo costretti a fare scelte razionali, come quella di partire per studiare fuori, ma ci sono parti di noi, più emotive,che non sono poi così d'accordo e a volte, se non le ascoltiamo, si mettono a pestare i piedi, come per esempio nei sintomi che tu racconti.Allora forse è bene che ti fermi un attimo e cerchi di soddisfare i bisogni che in questo periodo hai accantonato e cerchi la vicinanza e l'affetto delle persone che hai lasciato.
Perchè è vero che si può star bene ed essere contenti di una scelta di cambiamento che è un'apertura verso il futuro, come l'università, ma questo non esclude che una parte di noi possa invece sentirsi a disagio. Dà più spazio ai bisogni del tuo cuore.

( risponde la dott.ssa Raffaella Luciani )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di ansia/stress per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

News Letters