Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Attacchi di panico (11021999)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 213 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesco, 32 anni (1.12.99)

domanda

Soffro da circa 7 anni di attacchi di panico, non vedo ancora la luce per la furiuscita di questo tunnel , ci sarà mai? . Sono un libero professionista , ma spesso evito occasioni di lavoro , là dove mi rendo conto che non ci sono vie di fuga.Sono seriamente valutando di cessare la libera professione , per mettere su qualche attività commerciale, o altro,che non mi faccia trovere nelle tipiche situazioni di fuga,luoghi dai quali non ci si può allontare , per correre in bagno, o perchè si hanno sintomi di nausea ,e timore di fare qualche figuraccia in pubblico.E' anche seriamente a rischio il rapporto con la mia ragazza ,la quale volendosi sposare in chiesa , mi mette alle corde ,e la paura di affrontare la cerimonia ,mi fa dire di no.Assumo periodicamente,per 3/4 mesim all'anno il seroxat,non faccio psicoterapia,per paura di uscire allo scoperto , esiste a tal proposito una psicoterapia in rete? Nel ringraziaarvi attendo consigli in merito.

Dice di assumere periodicamente un antidepressivo per alcuni mesi all'anno, ma di non voler fare psicoterapia. La psicoterapia le e' stata invece consigliata dallo psichiatra? E perche' prende farmaci solo per limitati periodi di tempo? L'ipotesi della psicoterapia e' stata avanzata proprio perche' e' risultata insufficiente la risposta ai farmaci?
In genere il DAP (Disturbi da Attacchi di Panico) procura un atteggiamento di "ritiro", in senso generale. Mi sembra che stia entrando in un meccanismo del genere anche lei: evitare occasioni di lavoro, cambiare lavoro, evitare il matrimonio, evitare la psicoterapia, evitare di uscire allo scoperto.
Ritengo che un problema, anche se grave come il DAP, debba essere anzitutto affrontato con tutte le risorse che ha e utilizzando tutte le opportunità disponibili. Quindi ne parli con lo psichiatra che la segue per elaborare il miglior piano terapeutico possibile.

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ho paura di non trovare mai il…

Kikhi, 26     Salve... ho paura di non trovare mai il mio posto. ...

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

News Letters

0
condivisioni