Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Attacchi di panico? (129462)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 260 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco 34

Buongiorno dottore. Le spiego la mia situazione: sette mesi fa ho subito un incidente, riportando un colpo di frusta. Fatti tutti gli accertamenti del caso, non è venuto fuori nulla, ma mi è stata diagnosticata una forte contrattura muscolare. Fatte cure con fans, miorilassanti e lexotan (i primi tempi per aiutarmi a rilassarmi. Lo prendevo solo la sera per aiutarmi a dormire.) Ora da una settimana sono tornati molto forti i dolori e la rigidità a collo e spalle. Questa mattina mi ha preso un forte dolore improvviso alla base del collo e di conseguenza una forte agitazione. Il respiro si è fatto molto corto, sentivo il cuore battere. In realtà mi era già successo una volta, sempre dopo l'incidente, quella volta ero corso al pronto soccorso ma non c'era nulla e mi hanno rimandato a casa. Il fatto stesso di essere in ospedale e quindi sotto controllo mi aveva automaticamente fatto calmare. Credo che entrambe le volte sia stato un attacco di panico. Ma come posso gestire questa cosa se si dovesse ripetere? Non ho preso niente (nessun medicinale) sto cercando di gestire la situazione cercando di respirare più profondamente per rilassarmi. Grazie.

Salve Marco, lei ha descritto in parte una sintomatologia coerente con alcune problematiche di origine post traumatica. Credo che sarebbe opportuno per lei rivolgersi ad uno psicologo per valutare la situazione. In questi casi prima si interviene e meglio funzionano i trattamenti. Non credo di poterle consigliare nuessuna tecnica psicologica via mail, può invece rivolgersi al suo medico per dei farmaci. Mi spiace non esserle maggiormente di aiuto ma le tecniche psicologiche non funzionando come i farmaci necessitano del contatto diretto col professionista. Un Saluto.

(risponde il Dott. Massimo Giusti)


Pubblicato in data 12/01/09

Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Ansia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

News Letters

0
condivisioni