Pubblicità

Attacchi di panico (130087)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 247 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Michele 24

Salve, volevo un attimo spiegare il mio problema essendo il piu sintetico possibile. Da un po di tempo quando vado a farmi tagliare i capelli,quindi quando sn seduto sulla poltroncina, mi viene come un senso di fastidio fortissimo, mi si gonfiano le vene della fronte e comincio a sudare..Si chiamano attacchi di panico? Non so,il barbiere si è accorto di questo ma non me l'ha mai detto a me direttamente, ora solo a pensarci mi viene l'ansia..non so perchè mi accade questo. Anche perchè capita solo in quella situazione. Dai 18 ai 23 anni quasi tutti i sabati facevo uso di extasy, cocaina, anfetamina, ketamina...sempre senza esagerare, ma costantemente quasi tutti i week end..ora è da un pò che non ne faccio uso e ho pensato magari che il mio problema fosse legato alle droghe ma non so. Mia madre soffre di depressione, può essere anche questo il motivo? Voi cosa ne pensate? Vorrei risolverlo questo problema anche se credo sarà difficile. Grazie di cuore comunque. Spero mi rispondiate presto. Saluti Michele.

Caro Michele, dalla tua descrizione sembra che il problema possa essere un problema di ansia. Quello che descrivi dal barbiere sembra in effetti un attacco di panico. Il fatto che nel passato tu abbia fatto uso di droghe allucinogene potrebbe essere in qualche modo correlato al panico anche se devo dire che è trascorso molto tempo. Il problema comunque si può risolvere, in quanto ogni disturbo di ansia corrisponde in realtà ad un apprendimento emotivo. Il mio consiglio è quello di rivolgerti ad uno psicoterapeuta della tua zona che faccia psicoterapia breve ed in particolare che abbia un approccio cognitivo-comportamentale. Un saluto.

(risponde il Dott. Fabio Gherardelli)

Pubblicato in data 20/02/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Ansia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

News Letters

0
condivisioni