Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Attacchi di panico (164469 )

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 180 volte

Anonima, 21

Gentile dottore,
sono sempre stata ansiosa e da qualche anno soffro di attacchi di panico. Da quando a luglio ho ricevuto la bocciatura e l'"umiliazione" dell'insegnante ad un esame complesso, i miei attacchi di panico sono divenuti più intensi e si sono verificati soltanto al momento di svolgere un esame orale. Infatti, da quel momento non sono più riuscita a svolgere esami orali, nonostante lo studio. Come risolvere il problema?

Spett. utente,
la problematica che mi descrive potrebbe ascriversi ad una forte preoccupazione rispetto ad uno pericolo specificico infatti mi scrivi che gli "attacchi" vengono quando si avvicina un esame orale. Bisognerebbe capire cosa teme dell'esame orale. L'umiliazione? Non riuscire a parlare?... e ancora bisognerebbe capire per quale motivo sarebbe così grave se succedesse l'evento temuto. Inoltre bisognerebbe capire cosa intende per "più intensi", ha maggiori sintomi fisici o psicologici? Si spaventa di più? Da quanto mi scrive non riesco a rispondere a queste domande. Se si tratta di attacco di panico i protocolli di intervento cognitivo comportamentale riescono ad aiutarla a superare il problema in 8-10 sedute. Le consiglio di rivolgersi ad uno Psicoterapueta ad indirizzo Cognitivo-Comportamentale che le renderà una valutazione precisa e la aiuterà a risolvere il suo problema.
Saluti, Mirko Dai Prà

(Risponde il Dott. Mirko Dai Prà)

 

Pubblicato in data 26/06/2014

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Cyberbullismo

Il termine cyberbullismo, o bullismo on-line, indica una nuova forma di bullismo e di molestia che avviene tramite l’uso delle nuove tecnologie: e-mail, blog, c...

News Letters