Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

blocchi mentali (1505330248387)

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 230 volte

le risposte dellespertoPASHINO, 42

 

domanda

 

 

Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anche lei che vedeva poco ma essendo la loro preferita ha potuto fare tutto.

Io no perché sono nata femmina con una malattia invece che maschio, non mi hanno permesso di studiare ne di creare qualcosa nella mia vita.

Adesso ho 42 anni da cinque disoccupata, vivo in affitto con la pensione d'invalidità, sola perché nessuno mi vuole. 

Sono rimasta a casa per mobbing, anche se non mi viene riconosciuto, l'ho capito io leggendo su internet perché negli ultimi mesi di lavoro sono arrivati gli attacchi di panico e ansia ma poi si è modificato in gravi difficoltà relazionali perché ho una grave malattia agli occhi, retinite pigmentosa e anche se ci vedo ancora un poco devo usare degli ausili o essere accompagnata per andare in giro e mi faccio condizionare moltissimo dal giudizio delle persone e non serve a nulla sentirmi dire, e io stessa lo so, che me ne devo fregare perchè rimango sola e non posso fare nulla come gli altri e questo mi fa soffrire molto, non lo accetto.

Il problema è che ho questo blocco e non riesco a superarlo a tal punto che vorrei lasciare la terapia nonostante i passi avanti che ho fatto finora perché sono convinta ormai che è tardi per tutto.

Ah dimenticavo, non ho più memoria e non posso riprendere a studiare, sia per il trauma subito in ufficio sia perché, mi sono dimenticata di aggiungere, ero legata ad un cavallo che ho dovuto dar via perdendo il lavoro e lasciare il magico mondo delle paraolimpiadi di equitazione dove sono stata campionessa per quattro anni consecutivi.

Insomma va tutto male, provo ad accogliere possibilità ma va tutto male.

cosa ne pensate?

grazie di cuore

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

 

Gentile Pashino,

sicuramente è un periodo difficile per lei, ma dovrebbe ricordare i periodi buoni e capire quanto è stata in gamba a diventare campionessa paraolimpica.

Oggi ha un supporto prezioso che sicuramente l'aiuterà ad uscire da questo momento di difficoltà. Probabilmente a breve ritroverà un lavoro e la sua vita ricomincerà su un altro binario.

Fra qualche tempo ricorderà questo come un periodo difficile, ma che le avrà dato nuovi strumenti per ottenere una qualità della vita migliore.

Augurandole ogni bene, la saluto.

A cura della Dottoressa Susanna Bertini

 

Pubblicato in data 18/09/2017

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: consulenza online gratuita malattia blocchi mentali;

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

News Letters