Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

DAP e demotivazione (61505)

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 117 volte

Francesco 39 anni, 25.01.2003

Sarebbe un'epopea. Quando avevo 17 anni, all'improvviso in un giorno tra i più felici della mia vita, ho avveretito sensazione di morte imminente, senso di estraneità all'ambiente circostante, disorientamento spaziotemporale. Initile dire il panico che ho provato, ma di organico si è poi constatato che non vi era nulla. Allora, DAP.
Da allora le cose sono andate precipitando "grazie" anche ai maledetti psichiatri dai quali sono stato sottoposto ad uno stillicidio di psicofarmaci potenti: triciclici a dosi da cavallo, SSRI, antiepilettici (?!!), antiparkinsoniani, benzodiazepine a sfare.
Risultato: sto molto peggio di prima anche perché mi sono poi rifugiato nell'alcol. La domanda mi sembra intrinseca in questo tragico racconto. Grazie

Mi sembra che le cure farmacologiche che lei cita siano andate ben oltre la prassi ordinaria della cura del DAP. Se poi lei ci aggiunge anche l'alcol, non fa che completare il quadro di eccessi.
Mi sembra quindi che l'alcol debba essere sospeso e che la terapia debba essere ridefinita con attenzione (quindi comunque da un bravo psichiatra), includendovi però senz'altro quella che ritengo la parte migliore e più importante nella cura dei disturbi da attacchi di panico: la psicoterapia.
Non ritengo che i DAP siano poi così difficili da trattare, ma certamente lei dovrà anche iniziare ad evitare del tutto l'alcol in ogni sua forma.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissio...

News Letters