Pubblicità

diplomato (1505982121469)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 255 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

ansia, le risposte dellespertofla, 48

domanda

 

 

Buongiorno, tutto è nato da quando hanno riscontrato a mio padre (all'età di 74 anni) il morbo di halzeimer.

Ora lui ha 80 anni. Da circa un anno mi capita di scendere in garage a prendere qualcosa e poi, mi dimentico cosa dovevo prendere.

A volte, quando leggo una frase al pc, confondo qualche parola. Oppure, se devo ritirara un oggetto, ogni tanto, lo metto nel posto sbagliato, o meglio, mi accorgo prima di metterlo che non è il suo posto.

Così in primavera ho fatto una visita neurologica nella quale mi hanno escluso di avere qualsiasi malattia neurologica ma solo di essere troppo coinvolto dalla situazione di malattia di mio padre.

Siamo a settembre e i miei "piccoli" errori li faccio sempre ma non sono sicuramente peggiorato.

Cosa devo fare? Avete qualche consiglio da darmi? Devo approfondire?

Grazie a presto.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

 

Gentile Fla,

è sicuramente difficile assistere al degrado non solo fisico di una persona con la quale si ha una relazione affettiva.

A fronte di queste situazioni è importante potersi confrontare con un professionista esperto che l'aiuti ad evitare fenomeni di identificazione che rendono molto difficile gestire la situazone.

Le suggerirei di rivolgersi all'albo degli psicologi della sua regione per individuare una/o psicoterapeuta ( possibilemente potrebbe scegliere chi offre il primo colloquio gratuito in modo da scegliere il professionista con il quale si sente più in sintonia) ed iniziare una relazione di aiuto che le consenta di vivere in modo "sano" questo periodo della sua vita.

Augurandole ogni bene, la saluto.

 

A cura della Dottoressa Susanna Bertini

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: ansia consulenza online gratuita halzeimer; relazione affettiva;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Misofonia

La misofonia, che letteralmente significa “odio per i suoni”,  è una forma di ridotta tolleranza al suono. Si ritiene possa essere un disturbo neurologico...

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters

0
condivisioni