Pubblicità

Panico e depressione (079465)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 128 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesco, 33 anni

Salve, cercherò in breve di spiegare la mia situazione. Sono stato sposato per 5 anni con una donna molto spirituale, e dunque non molto propensa al sesso.. Questo legame a lungo andare a provocato in me un profonda crisi legata al fatto di non sentirmi apprezzato, desiderato come uomo, fino al punto di non poter più sopportare di andare avanti in quella situazione.. Di conseguenza il mio matrimonio ha subito una recente frattura.
Ora viviamo separati.Ho una nuova partner. La mia vita sessuale sembrava aver ritrovato il giusto equilibrio. Il problema che si è venuto a creare dentro di me è la continua ansia nell' avere rapporti, nel non sentirmi all' altezza, e soprattutto nel non provare piacere come lo provavo anche solo un anno fa. Insomma l'orgasmo tarda a venire. Inoltre a volte ho delle crisi di pianto e di panico.
Temo l'abbandono da parte della mia compagnia, e a volte sono vermedamente geloso anche delle sue amicizie. Come se queste potessero intaccare il nostro rapporto in qualche modo Ebbene, le cause sembrerebbero abbastanza chiare dal mio punto di vista. A differenza del modo in cui poter superare tutto ciò. Spero di poter ricevere una risposta da voi. Grazie per l'attenzione.

Caro Francesco, se individui le ragioni di questo malessere, sei già ad un buon punto, perché ritengo che la consapevolezza sia il primo passo per il cambiamento. Sembra che il problema nasca soprattutto da una certa insicurezza nel rapporto, quel "non sentirti all'altezza" di cui parli. E' chiaro che la gelosia deriva proprio da una paura di perdere l'altro perché ci si sente non amabili e degni di rispetto. Forse tutte queste sensazioni negative derivano dal tuo precedente rapporto, ma io vorrei riportare la responsabilità su te stesso. E il come fare per superare tutto questo diventa il ricostruire la fiducia in te stesso e un'autostima che è carente. Sono i nostri pensieri i primi ad influenzare le nostre emozioni e se pensi: "non sono all'altezza" ciò non ti aiuterà a vivere con serenità questo ed altri rapporti. Il cambiamento deve nascere dentro te stesso con una disposizione diversa che sia orientata a valorizzarti anziché ad abbatterti.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di depressione per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Dipendenza sessuale

“Brandon ha paura di questa intimità, fa sesso casuale o con prostitute, ma se deve davvero fare l’amore per lui è impossibile, perché lasciar entrare qualcuno ...

Dejà vu - Dejà vecu

Da due secoli, il fenomeno del "déjà-vu" affascina il mondo della scienza ed è stato oggetto di numerose interpretazioni, dalle più strampalate, che gli attribu...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

News Letters

0
condivisioni