Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Paura (077099)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 111 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Serena , 29 anni


Ho paura dell'ansia..... mi è cominciata improvvisamente un anno fa a causa del lavoro da cui in seguito mi sono licenziata. Io sento tutti parlare di attacchi di panico e di ansia come se fosse una cosa momentanea..., a me invece quando viene l'ansia (perchè da allora mi va e viene) mi dura dei giorni e per farla andare via è molto dura. E' molto forte, mi prende la pancia, lo stomaco, sono agitatissima, il cuore batte forte, non dormo anche per giorni e non mangio, tremo... e questo per diversi giorni. Quando ho l'ansia sono anche super depressa e vedo tutto nero come se non riuscissi a saltarci più fuori e ho paura di non stare più bene. Poi ho momenti che sto meglio, anche settimane, dove sono tranquilla e mi sento felice.
In questo periodo per esempio non sto assolutamente bene e non riesco trovare una soluzione. Ho paura di non guarire mai più e di essere un caso grave. So che sbaglio a pensare così ma è più forte di me..



Cara Serena, la paura è uno stato interiore che genera ansia che a sua volta genera paura in un cerchio senza fine; per spezzare la catena non è sufficiente combattere il sintomo tentando di controllarlo, perchè questo porta ad una esasperazione del sintomo stesso, ma occorre renderlo superfluo trovando dentro se stessi le cause che lo provocano. Hai bisogno di un aiuto competente che ti guidi alla scoperta delle origini dell'ansia, e non è certo possibile risolvere il problema con una risposta o un commento. Di sicuro ti dico che puoi uscirne e che il primo passo è proprio quello di non identificarti con la tua paura. La paura psicologica non è utile alla sopravvivenza ma blocca la possibilità di vivere esperienze e situazioni, quindi è importante che tu affronti il problema con una psicoterapia prima di chiuderti ulteriormente nella paura della paura, non perchè tu sia un caso grave, l'ansia è il disagio del secolo, ma perchè hai tutto il diritto di vivere la vita in serenità.

Pubblicitla'
Vuoi conoscere i libri che parlano di crescita personale per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

News Letters

0
condivisioni