Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rabbia, stress, nervosismo, autostima (166112)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 514 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

D, 25 (166112)

La mia Storia: Salve.

Il mio problema riguarda il modo in cui reagisco alle sfide della vita. Mi sembra di avere una sorta di blocco interiore che mi impedisce di fare del mio meglio e di essere sempre forte. Spesso mi capita di trovarmi in situazioni poco tranquille e di avere discussioni con estranei ma non riesco sempre a farmi valere: rispondo, mi faccio sentire ma sento anche una gran voglia di attaccare che, per qualche motivo, a volte non riesco ad esprimere, mentre altre volte sì. Per esempio: quando mi alleno nelle arti marziali esito a colpire in modo duro anche se dovrei farlo e nonostante io sia forte e resistente. Forse questo dipende da come sono cresciuto: ho sempre creduto che fosse sbagliato fare del male e in famiglia mi ripetevano di evitare le sfide, di stare attento a tutto. Oggi però non mi sento libero e mi odio per come (non) reagisco alle cose. Vorrei essere più forte, vorrei vincere tutte le battaglie e non aver paura di usare la mia forza. Non riesco a sopportare di essere forte e coraggioso in maniera intermittente e dopo situazioni di confronto sento sempre, con amarezza, che avrei dovuto reagire in modo diverso e più efficace ma non so come fare. Sono pieno di rabbia che vorrei riuscire a incanalare e tirare fuori perchè dove vivo io non c'è alcun culto dell'educazione e del rispetto. Avrei bisogno di qualcosa capace di 'rompere' questa barriera, di superare questo limite. Vorrei avere meno scrupoli e farmi rispettare sempre. Cordiali saluti


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

La rabbia e le emozioni sono complicati sentimenti che hanno bisogno di tempo per trovare un giusto equilibrio e poter essere liberate verso l’esterno. Per sconfiggere questa barriera interiore è necessario fare un percorso interiore ed analizzare sia da dove nasce tutta la rabbia sia perché sente di essere in sospeso.

 

(Risponde la Dott.ssa Luisa Bonomi)

 

Pubblicato in data 22/07/2015

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

News Letters

0
condivisioni