Pubblicità

Senso di irrealtà (166447)

0
condivisioni

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 3311 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoFilippo, 20

 

D


Buonasera,
qualche settimana fa ho avuto un attacco di panico che mi ha provocato un senso di derealizzazione e paura.

Ora a distanza di settimane, questi sintomi molto spesso si ripresentano, con palpitazioni , offuscamento momentaneo della vista e per l'appunto senso di irrealtà momentanea.
Volevo sapere, gentilmente, se questo problema può essere causato da uno stato d'ansia e stress accumulato nel tempo e come posso risolverlo.
Grazie, Coridali saluti

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

R


Gentile Filippo, i suoi sintomi sono tipici di uno stato ansioso il quale potrebbe essere causato da un forte stress emotivo (trauma) o psicofisico. Se l’insorgenza sintomatica potrebbe essere dovuta a stress psicofisico, i sintomi possono essere alleviati, per poi scomparire attraverso tecniche di rilassamento corporeo. Se questi invece potrebbero essere causati da problematiche più rilevanti (trauma, eventi negativi,..) le consiglio vivamente di seguire un percorso psicoterapeutico per eliminare i sintomi e, di conseguenza elaborare eventuali situazioni negative o traumi subìti. Un saluto.

 

(a cura della Dottoressa Ilaria Palumbo Potenza)

Pubblicato in data 1/10/2015

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

News Letters

0
condivisioni