Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Seroxat (54236)

on . Postato in Ansia, Stress, Panico | Letto 115 volte

Francesco Stilo 25 anni, 19.11.2002

La sorella della mia ragazza (21 anni) soffre da diversi mesi di strani svenimenti e cali di umore. dopo aver testato tramite esami clinici che non fosse Labirintite, è' andata a fare alcune sedute da uno psichiatra,ma non si è mai sentita molto rassicurata da questa persona.. Ora gli ha prescritto lo seroxat.. Ho letto in rete diverse info su questo antidepressivo e non mi sembra sia davvero il caso.. Vorrei avere maggiori delucidazioni su cosa ne pensate in proposito. Capisco che gli elementi proposti sono davvero pochi per fare una disamina corretta, ma spero comunque riusciate ad essere lo stesso esurienti.. Grazie in anticipo per la collaborazione Francesco

Caro Francesco, il Seroxat costituisce uno degli psicofarmaci più in voga e viene utilizzato non solo come antidepressivo ma anche in quadri dove vi sono degli attacchi di panico. Gli svenimenti sono, in effetti, una manifestazione tipica della sindrome da attacchi di panico (DAP). Spesso vi è presenza di entrambi gli aspetti e la depressione si accompagna al panico. Il panico, in quanto maggiormente correlato all'angoscia, dice qualcosa di più della depressione sulla verità del soggetto. Anch'io non penso sia il caso, per questa ragazza di 21 anni, di ricorrere già agli psicofarmaci. Certamente sarebbe bene che si rivolgesse ad uno psicoanalista.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

News Letters