Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Coppia (005880)

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 68 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Anonima, 36 anni

Caro dottore non capisco mio marito.... Sono sposata da quattro anni e non riusciamo ad avere un bambino. I medici dicono che e' tutto nella norma, mio marito però continua a dare a me la responsabilità. Lui e' sempre nervoso, agitato, non riesce a stare fermo, parla sempre di lavoro (non lavora in un ambiente tranquillo). Ha avuto una storia dopo due anni che ci siamo sposati e l’ho perdonato. A quel punto l’idea di essere tradita mi ha ossessionata.
Lui non e' originario della mia citta' e troppo spesso con la scusa che deve staccare dal lavoro scappa dalla sua famiglia di origine. E’ morbosamente attaccato a sua madre che lo allontana da me.
Le nostre decisioni che dovremmo prendere insieme in realtà sono prese sempre solo da sua madre e dai suoi fratelli. Ultimamente non dorme bene. Spesso ha mal di stomaco (probabilmente dovuto allo strss)e allora si agita fino ad avere crisi di panico. Io ho paura che possa avere un infarto anche se in effetti non ha nemmeno quarant’anni. Non beve non fuma e non si droga ma mi capita spesso di sentirlo parlare da solo, o almeno così mi sembra.
Mi chiedo spesso chi abbia sposato.
Posso stare tranquilla o e' il caso di pensare ad un allontanamento? Mi sento sola perche' lui non parla, non accetta un colloquio con un psicologo e dice che e' solo nervoso perche' vuole un figlio che non arriva e il lavoro non va bene. Cosa devo fare io? Grazie.

Cosa deve fare lei? Portare questa domanda ad alcuni incontri con uno psicoterapeuta che la accompagni in una messa a punto di chi lei sia in questo periodo della sua vita di che cosa effettivamente lei desideri.

( risponde la dott.ssa Emanuela Marangon )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di depressione per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ho paura di non trovare mai il…

Kikhi, 26     Salve... ho paura di non trovare mai il mio posto. ...

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Anorgasmia

Con il termine “anorgasmia” si fa riferimento alla mancanza e/o assenza di orgasmo, intesa come difficoltà o incapacità a raggiungere l'orgasmo.  Il termi...

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

News Letters

0
condivisioni