Pubblicità

Depressione e autostima (1466949040898)

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 973 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoBarbara, 46

 

D

 

 

Buongiorno ho 46 anni,sono disoccupata,divorziata.Ho un figlio di 17 anni che vedo una settimana si e una no consensualmente con il padre.Ho avuto un rapporto affettivo finito dopo nove anni con una persona non italiana.

Sono devastata ,mi sento una fallita e mi sto allontanando da tutti quelli che amo.(amici,familiari).Io ero una persona sempre pronta ad uscire,ora trovo qualsiasi scusa per stare chiusa in casa.

Ho rifiutato un lavoro perché sono convinta di non farcela e pochi rapporti interpersonali.Sto malissimo e non. dormo molto. Sono aumentata pure di peso.Aiutatemi!....BARBARA.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


 

R

 

 


Gentile Barbara
la sua grande sofferenza è intimamente legata e determinata dal momento di lutto che sta attraversando. Lei ha perso la sua sicurezza di base e i suoi rapporti con il mondo esterno sono cambiati e diventati di "vetro", ovvero molto fragili.

L'inaccettabilità per ciò che le è accaduto è il pensiero latente che l'accompagna nelle ore della giornata. Come fare dunque per uscire dal lutto e superare la propria tristezza e imparare di nuovo a vivere?

In prima battuta le consiglierei di iniziare, come ben sottolinea la psicoanalista Anne Ancelin Schutzenberger, a prendersi cura di se stessa durante questo periodo di afflizione.

Ciò significa curare il proprio corpo, seguendo un regime alimentare sano e facendo movimento (altamente consigliato anche per scaricare energie psichiche che intossicano l'anima) e seguire una psicoterapia individuale (rivolgendosi ai servizi pubblici, es.Consultorio Familiare, del suo territorio può usufruire di un percorso psicologico gratuito).

Come afferma Anne Ancelin Schutzenberger : "E' proprio  durante questo periodo di lutto, in cui è difficile prendere decisioni, che occorre adottare nuove abitudini e, innanzitutto, fare delle scelte", per ripristinare il senso di utilità e funzionalità di se stessa.


Buona fortuna!
Un caro saluto


Dr.ssa Valentina Bonaccio

 

A cura della Dottoressa Valentina Bonaccio

 

Pubblicato in data 05/07/2016

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: depressione supporto psicologico disoccupata rapporto terminato partner straniero senso di fallimento pochi rapporti interpersonali fraglità prendersi cura di sè

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le parole della Psicologia

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters

0
condivisioni