Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Interruzione di Gravidanza (080898)

on . Postato in Depressione | Letto 57 volte

Caterina, 30 anni

Gentile Esperto, vorrei sapere come posso fare per dimenticare un' interruzione di gravidanza che ho dovuto sostenete cinque anni fa e che mi ha generato uno stato di malessere che tutt'oggi mi porto dietro. Inoltre nonostante sia felicemente fidanzata da circa quattro anni non sono ancora riuscita a dimenticare il mio ex ragazzo, nonchè padre del mio bambino, nonostante questo si sia sempre lavato le mani di tutta la situazione.

Cara Caterina, è chiaro da quel che scrivi che è stato un evento traumatico e forse poco ragionato e deciso emotivamente. Intendo con questo dirti che il malessere che oggi senti di sicuro nasce da un conflitto interiore, da pensieri ed emozioni negative su quell'evento che è impossibile cancellare.
Forse per dimenticare e andare avanti devi prima capire. E dopo aver capito, sentire. E' possibile che tu sia arrabbiata con te stessa (per aver abortito con poca convinzione, spinta da necessità e non da una vera scelta?!) e con il tuo ex (si è sempre lavato le mani!)? Questi vissuti non si superano facendo finta di niente, se li hai chiusi nel cassetto prima o poi escono di nuovo a tormentarti. Quindi il mio consiglio è di affrontarli una volta per tutte, lasciandoti sapere quale dolore, tristezza, angoscia hai sentito allora, quali pensieri drammatici sono nati, quali autoaccuse hai prodotto. Ascoltati e, dopo averlo fatto, cerca di perdonarti perché sei un essere umano e a volte gli esseri umani sbagliano, ma spesso sono giustificabili e meritano di essere ascoltati e sostenuti.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di depressione per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

News Letters