Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mi aiuti!! (146351077243)

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 392 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

Naomi ,13

D

 

 

Ciao mi chiamo Naomi è ho 13 anni.Il mio problema è che quest'anno ho gli esami.

Non è un problema perché è un passaggio verso il lavoro ma io non voglio diventare dottore come ho detto ai miei genitori e come mia nonna ha desiderato prima di non esserci piu',io vorrei essere un attrice.

Potrebbe sembrare un capriccio e forse lo è, ma io volevo parlarne con qualcuno che mi potrebbe capire.

I miei genitori non capirebbero perché loro vedono in me la figlia dottoressa.

La prego mi dia un consiglio, non so come fare o che strada prendere.

E già da un po ' che non mi impegno e che non faccio altro che piangere da sola con il mio pupazzo non so più che fare.Mi aiuti!!

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

R

 

 

Gentile Naomi
avere il coraggio di realizzare i propri sogni è lo scopo di ogni vita.
Già da prima della nascita dei figli, i genitori giocano, con la propria fantasia, ad immaginare quello che in psicologia si chiama "figlio immaginario".

In questo gioco di immaginazione creano, all'interno delle loro menti, una persona che spesso non corrisponde alla realtà.

E' compito dei figli insegnare ai propri genitori a vederli per ciò che sono realmente.

Provi a spiegargli quanto sia importante per lei diventare un'attrice.

Sii impegni a studiare teatro seguendo corsi di recitazione, in questo modo dimostrerà quanto seriamente vive il suo sogno.

Non si scoraggi, la fase di vita che sta attraversando è un passaggio obbligato nella vita di tutti noi.

Le consiglio di leggere la biografia degli attori famosi e scoprirà che il più delle volte sono stati ostacolati dai propri genitori a diventare ciò che sono. Solo la sua determinazione le farà raggiungere il suo obiettivo. V

ittorio Alfieri, scrittore e drammaturgo italiano, scrive "volli sempre e fortissimamente volli!".

Volere veramente qualcosa significa ottenerla.
Le faccio un grosso in bocca al lupo.

A cura della dottoressa Valentina Bonaccio

 

Pubblicato in data 22/06/2016

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: sogni, realtà fantasia coraggio figlio immaginario attrice

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Noia

È  uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un'at...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

News Letters

0
condivisioni