Pubblicità

Attacchi di panico (102049)

0
condivisioni

on . Postato in Dipendenze e Abusi | Letto 373 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Maurizio 34

Buongiorno, volevo sapere se cambiando di città per una ragazza e passando a fumare da aschisc a mariuana potente. In più dopo un anno che mi ha lasciato la mia ragazza senza darmi una ragione avevo deciso di farla finita. Menomale che non mi sono suicidato perche l'ho pensato ma ho trovato la forza di non fare questa stupidagine ma dopo poco tempo ho incominciato a stare malissimo attacchi frequenti agrofobia e che dire sono stato cosi male che pensavo che unico modo per non soffrire più era di farla finita, ho avuto un passato nei 10 anni precedenti di lavoro fumavo tutte le sere ho cambiato diverse ragazze e per quanto sia stato male per una donna con ultima che poi per me non era la più bella di tutto carattere e sembianze me la sono presa a morte la volevo morta ma alla fine stavo muorendo io. Ho fatto uso per 10 anni indietro uso di extasy e cocaina nei fine settimana ma non ho mai avuto niente tutto è iniziato quando mi sono trasferito. Dopo cure con lo psichiatra medicazioni e un pò di sedute lui mi ha sempre detto che non era riuscito a capire il perchè ha fatto scatenare questi attacchi anche perche dopo poche sedute sono partito in spagna dove tuttora vivo. Dopo una cura con cipralex per un anno e mezzo gia all inizio avevo iniziato a fumare aschisc ma sembrava che era tutto tranquillo e che mi stavo riprendendo. Questa estate a parte che non lavoravo piu ho fumato molta maria di forte potenza per sei mesi di fila e più circa 10 15 canne al giorno ma ero felice, dopo di che e arrivato mio padre abbiamo comprato casa e dopo due mesi di puro nervoso per il pacco che ci hanno fatto nella casa 6000 euro di soldi persi in più non potevo dormire per i cani che continuavano ad abbaiare tutta la notte che neanche i tappi funzionavano mi sono ritornati questi attacchi ormai ero abituato ma mi sono chiesto cosa è stato di nuovo il nervoso accumulato forte di nuovo per quella donna che ci ha fatto il pacco nella casa che ci ha venduto i cani che non mi lasciavano dormire, o troppa mariuana fumata. Ho fumato in passato moltissimo e ho fatto uso di molti extasy trip ma non ho mai avuto niente come i miei amici. Anzi mia cugina e una mia amica che hanno fatto poco di queste cose ma poco e niente li hanno avuti pure loro e tutti gli altri miei amici che ne hanno fatto uso per 10 anni come me niente. Ora da un mese che faccio yoga da quando mi sono ritornati e noto che si mi arrabbio per qualcosa sembra che ritornino ho smesso di fumare prendo cipralex da un mese e tutto va bene. Però mi manca la mia canna serale e ora volevo sapere se il caso di dimenticarla per sempre oppure la mariuana non c' entra niente. Grazie

Caro Maurizio, la mariuana, l'ascisch, la cocaina, l'LSD, l'extasy, sono tutte sostanze psicoattive che possono dare facilmente luogo a disturbi da attacchi di panico. A mio avviso se davvero vuoi curarti e guarire, dovresti prendere prima in considerazione l'idea di farti aiutare a disintossicarti una volta per tutte. Seriamente. Poi tutte le cure per l'ansia e il panico saranno efficaci. Altrimenti dovrai rassegnarti a convivere con essi. Ciao

(risponde La dott.ssa Camilla Ponti)

Pubblicato in data 28/08/07

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di dipendenza e abusi per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Climaterio

In medicina si intende il periodo che precede e segue la menopausa, nella donna, o il periodo che precede l'andropausa, negli uomini, caratterizzato dalla cessa...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti. Nel modello operativo del mondo...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

News Letters

0
condivisioni