Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Alimentazione (000823)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 128 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Enzo, 23 anni

Gentili Professori, ho 23 anni, sono alto circa 1,70 e peso 107 Kg, ho provato svariate diete e momentaneamente ne seguo una con un bravo nutrizionista, lo stimo molto, ma qualunque dieta seguo, qualunque metodo provo, non riesco mai a dimagrire oppure dimagrisco e poi ingrasso di nuovo.
Credo che la mia sia una fame nervosa, perchè mi rifugio continuamente nel cibo e nella cioccolata. Può dipendere dalla mia insoddisfazione professionale e dalla mia poca autostima, oppure addirittura nel fatto che abbia subito una violenza sessuale da un mio zio quando avevo 11 anni? Datemi un consiglio perchè non riesco ad accettarmi fisicamente e pure sono fidanzato, ho una discreta professione... mi date un consiglio? E' possibile dimagrire? Grazie!

Caro Enzo, come credo di aver già avuto modo di dirle, certamente è possibile dimagrire, ma la strada passa attraverso un incontro con le proprie problematiche a livello psichico. Ovviamente una violenza subita può incidere e non poco sulla capacità di essere se stessi e di accettarsi, motivo per il quale le consiglio ancora vivamente di rivolgersi direttamente di persona ad uno psicoterapeuta, oltre che al nutrizionista.
Non ho altri suggerimenti da darle, perché lei non dice nulla di sé al di là del problema del sovrappeso….Immagino che non abbia facilità o dimestichezza a parlare di se stesso, ma immagino anche che sappia che la sua problematica riguarda il piano psicologico più che quello medico….Viceversa non avrebbe scritto ad un sito di psicologia. Dunque Enzo, provi a rivolgersi a qualcuno in un rapporto non virtuale, credo che la aiuterebbe e credo anche che alla sua giovane età sia un dovere cercare di risolvere i problemi che impediscono di crescere e migliorare il rapporto con se stessi.

( risponde la dott.ssa Elisabetta Corberi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia/ bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

News Letters

0
condivisioni