Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

alimentazione (132500)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 113 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Elisabetta 30

Buonasera, sono una ragazza di 30 anni e da quando ero molto piccola ho cominciato a selezionare i cibi: niente verdure, poca frutta, poco pesce. Mangio pasta, carne, panini. Insomma io dico sempre che mangio come i bambini. Ora questa situazione comincia a pesarmi, vorrei andare a cena a casa di amici e non fare più i "capricci". Francamente non riesco a dare una giustificazione a questo atteggiamento, da che può dipendere? Ogni volta che dico di avere questo problema la gente mi risponde "E' una questione di testa". E io volevo chiedervi proprio questo: è' veramente un problema psicologico? E soprattutto è risolvibile? Grazie mille, Elisabetta.

Elisabetta, per dire con certezza che si tratti di una questione psicologica (come del resto è molto probabile) sarebbe opportuno fare degli accertamenti. Per esempio mi accerterei di non avere delle intolleranze, che giustificherebbero la tua precoce selezione rispetto ai cibi. Non so se tu abbia fatto dei tentativi, ma immagino di si, per esempio assaggiando i cibi che per abitudine probabilmente ormai non consideri. In ogni caso se si dovesse trattare di un problema psicologico, è sicuramente risolvibile, o quanto meno modificabile.

(risponde la Dott.ssa Elisabetta Corberi)


Pubblicato in data 29/04/09

Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Anoressia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters

0
condivisioni