Pubblicità

Alimentazione (145794)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 507 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Martina 25

buongiorno sono una ragazza venticinquenne con una famiglia veramente felice e un ragazzo che amo molto e un posto di lavoro che mi dà tante soddisfazioni. sono mesi anzi anni che tengo sotto controllo il mio peso ma in quest'ultimo periodo sono scesa veramente tanto di peso anche perchè abuso di lassativi. Il punto è che io volgio continuare a vedere quel numero sulla bilancia e il solo pensiero che il numero sia più alto mi da fastidio e non lo accetto assolutamente. Il tutto è iniziato una decina di anni fa quando a scuola i miei compagni mi hanno esclusa da tutto. Ho  perso il ciclo per un anno poi grazie ad una endocrinologa mi sono ripresa e pian piano ho capito che il peso non può determinare l'andamento della mia vita ma non riesco a uscire da questo vortice della bilancia e abuso di lassativi e salto il pranzo.Datemi una mano Grazie

Cara Martina, forse avrebbe senso chiedersi cosa sia successo una decina di anni fa con i tuoi amici. I lassativi fanno tanto male...e non servono affatto per dimagrire perchè irritano soltanto l'intestino facendo gonfiare la pancia, a lungo andare determinano stipsi. Ne vale la pena? Inoltre perdere il ciclo può essere molto pericoloso. Quella dottoressa ti aveva aiutata...perchè non provi a tornare da lei a fare una chiacchierata? Un abbraccio

(Risponde la Dott.ssa. Camilla Ponti)

Pubblicato in data 23/09/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Anoressia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficolta' a dimenticare [159…

Alidra82, 38 anni Gentili dottoriIl mio problema puo' sembrare molto banale, ma e' un problema che limita molto la mia vita e da cui non riesco a liberarmi...

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Complesso di Elettra

Secondo la definizione di Carl Gustav Jung il complesso di Elettra si definisce come il desiderio della bambina di possedere il pene, e della competizione con l...

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

News Letters

0
condivisioni