Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Anoressia (0134)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 70 volte

Carmen, 20 anni

Buongiorno, sono una ragazza affetta da disturbi alimentari (anoressia) in fase di guarigione. Avrei due quesiti da porvi: 1-è vero che chi ha sofferto di anoressia avrà sempre,anche dopo esserne uscita,una forma di controllo sul cibo,sul peso e sulle forme fisiche? 2-è vero che si può ugualmente rimanere incinte pur non avendo il ciclo?
vi ringrazio e vi porgo i miei più cordiali saluti

Cara Carmen, rispetto alla prima domanda direi che è probabile ma non assolutamente vero. Nel senso che spesso le persone che hanno sofferto di anoressia tenderanno comunque a conservare una certa forma fisica, ma ovviamente non tutte e non sempre. Per quanto riguarda la seconda domanda, chi ti risponde non è medico ma psicologo, dunque non prendere per certo quello che dico. Comunque se non c'è ovulazione, mi sembra piuttosto improbabile una gravidanza. Ma consulta un medico per maggiori informazioni.


( risponde la dott.ssa Elisabetta Corberi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di anoressia / bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di un...

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

News Letters