Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Anoressia (061217)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 148 volte

Salvatore 36 anni, 15.01.2003

Salve, avrei bisogno di un consiglio riguardante la mia ragazza.
Credo che soffra di anoressia! E' un periodo che mangia sempre meno e ieri mi ha confessato il suo rifiuto al cibo! Credo sia una forma di anoressia psicologica dovuta ad un'infanzia ed una situazione familiare turboenta! I suoi genitori sono separati! Ora che posso fare? Io come devo comportarmi! Posso aiutarla in qualche modo! Come le devo stare vicino! Ho paura di dire o fare cose che possa peggiorare la situazione! Grazie Mille

Carissimo Salvatore, purtroppo non è facile riuscire ad aiutare le persone che soffrono di disturbi psicologici, soprattutto perché sono loro a dover rendersi conto di avere dei problemi e a dover decidere di chiedere aiuto a qualcuno.
Finchè non sono consapevoli di questo e non lanciano una qualche richiesta di aiuto, gli interventi dall’esterno sono spesso destinati a fallire.
Non credo che sia il caso che tu cambi i tuoi comportamenti nei suoi confronti, né che tu abbia paura di peggiorare la situazione: la situazione nella quale si trova dipende esclusivamente da lei, e da lei dipenderà la capacità di risolverla o meno.
Quello che tu puoi fare è cercare di confrontarti con lei, parlarle, anche delle tue difficoltà, e starle vicino, così come stai facendo. Anche spronarla a fare qualcosa se la situazione ti preoccupa. Ma non sentirti responsabile del suo stato, perché altrimenti rischi di non riuscire più a rapportarti a lei in modo naturale.
Naturalmente l’aiuto di uno psicoterapeuta in questi casi è la cosa più indicata; bisogna vedere se lei avrebbe voglia di iniziare un confronto sincero con le sue problematiche interne. Se trovi il modo giusto, puoi tentare di proporle questa opportunità.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi ...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le dif...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il quale l...

News Letters