Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Anoressia (146659)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 184 volte

Giulia 14

Ho un forte bisogno di parlare con qualcuno che sappia darmi consigli e sia in grado di aiutarmi, sto entrando nel vortice dell'anoressia, me ne rendo conto e so anche che è una cosa stupida, sto passando delle situazioni poco piacevoli. Come ogni adolescente ho avuto un primo amore che mi ha deluso e questo ha provocato profondi cambiamenti in me, non mi riconosco più nella ragazza gioiosa che ero una volta e sfogo questo mio stato d'animo nella nutrizione che sta diventando squilibratissima. Ho perso 6 kg in un mese e per quanto i miei genitori tentino di essere presenti per me in ogni modo non riesco a trovare in loro e nelle loro parole la giusta motivazione per riprendermi, vorrei soltanto dei consigli.

Carissima Giulia, l'adolescenza è il periodo in cui non ci si riconosce più perchè iniziano dei cambiamenti sia fisici, sia di identità che sono necessari. Nel tuo caso questo questo passaggio ti sta creando un forte disagio ed essendo molto sensibile e intelligente cerchi di capire come mai e cosa ti sta succedendo. Parlare con professionisti che ti possano ascoltare e accompagnarti in questa fase della vita può essere per te una risorsa molto importante per ritrovare la felicità! Per quanto riguarda il rapporto col cibo bisogna capire da cosa dipende la tua perdita di peso e la tua difficoltà... E' giusto parlarne perchè parlare aiuta a rielaborare le emozioni e i pensieri. Buona fortuna  e spero tu possa trovare la strada per ritrovare te stessa.

(Risponde la Dott.ssa Diana F. Baggieri)

Pubblicato in data 10/11/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Anoressia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

News Letters