Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulemia (52555)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 144 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Emiliano Carlini 25 anni, 10.09.02

Buona sera. Mi chamo Emiliano e vivo a Romini. La mia ex fidanzata è da almeno 3 mesi che soffre di bulemia. Siamo rimasti ottimi amici e dopo i nostri tre anni di convivenza ci siamo lasciati. Prima era una cosa molto sporadica il fatto che si chiudesse in bagno per provocarsi il vomito. Penso fosse limitato a una volta ogni due mesi mediamente. Oggi lo fa più volte al giorno. Si è già rivolta a un centro di cura dei disturbi alimentari. Le hanno dato un appuntamento fra un mese e ora non sa cosa fare. Io non so come aiutarla. Mi cerca continuamente. Vorrei fare qualcosa per lei ma non so come trattare la cosa. Potreste darmi dei suggerimenti ? Grazie Emiliano

Non è facile dare suggerimenti in questi casi, in quanto, prima di tutto occorre conoscere almeno gli aspetti salienti del disturbo.
Posso suggerire di leggere, anche insieme alla sua amica, il testo "Alle mie pazienti dico...." di Riccardo Dalle Grave ed. Positive Press, in cui sono date non solo informazioni dettagliate sui disturbi alimentari, ma anche un programma di auto-aiuto.

(può anche guardare nella libreria on line - www.psychostore.net - l'ampia pagina dedicata all'Anoressia ed alla Bulimia (ndr))

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

News Letters

0
condivisioni